QR code per la pagina originale

iMac 27: sostituzione gratuita degli hard drive

Apple ha avviato un piano di sostituzione gratuita degli hard disk da 3 TB inclusi in alcuni iMac da 27 pollici, prodotti tra il 2012 e il 2013.

,

Apple ha avviato un programma di sostituzione gratuita per alcuni modelli di iMac da 27 pollici, prodotti tra il 2012 e il 2013 e affetti da alcune problematiche ai drive da 3 TB. Ad annunciarlo è la stessa società di Cupertino che, tramite un’apposita pagina sul sito ufficiale, ha illustrato le modalità per verificare l’applicabilità del servizio nonché accedere all’intervento di riparazione.

Il programma, attivo fino a dicembre 2015, prevede la sostituzione degli hard disk da 3 TB inclusi in un piccolo numero di iMac da 27 pollici prodotti tra il dicembre del 2012 e il settembre del 2013. Le unità affette potrebbero presentare problemi di scrittura e, a quanto sembra, anche la possibilità di perdita dei propri dati. La sostituzione avverrà direttamente tramite Apple oppure tramite un rivenditore autorizzato.

Sembra che la società stia già contattando i possessori delle unità affette, in particolare per quei clienti che hanno fornito il loro indirizzo email contestualmente all’acquisto del desktop all-in-one. In ogni caso, gli utenti possono verificare la validità della sostituzione collegandosi alla pagina apposita, quindi inserendo il numero di seriale del computer e, qualora il modello fosse coperto dall’iniziativa, recarsi in un Apple Store o seguire le altre procedure indicate per la consegna. Per ottenere il proprio numero seriale, è sufficiente selezionare il menu Mela, quindi scegliere la voce “Informazioni su questo Mac”.

Come già accennato, il numero degli iMac coinvolti dal piano di sostituzione dovrebbe essere esiguo. MacRumors, inoltre, sottolinea come pare vi sia la possibilità di un rimborso per chi avesse già provveduto alla riparazione dell’hard disk a proprie spese.

Il programma voluto da Cupertino rientra nelle normali pratiche d’assistenza che l’azienda concede ai propri utenti: di tanto in tanto, infatti, Apple organizza delle iniziative di sostituzione o riparazione gratuita per modelli coinvolti da malfunzionamenti di produzione. L’ultimo caso, in questo senso, è l’intervento gratuito sui MacBook Pro con GPU difettosa del 2011, concessa dall’azienda a seguito delle segnalazioni degli utenti.

Galleria di immagini: Nuovo iMac, immagini

Fonte: Apple • Via: MacRumors • Immagine: Pixabay • Notizie su: Apple iMac 2012, , ,