QR code per la pagina originale

Motorola Moto G (2015), fotocamera migliore?

Il nuovo Moto G dovrebbe integrare una fotocamera da 13 Megapixel per doppio flash LED ed eseguire Android 5.1.1 Lollipop.

,

Motorola si prepara al lancio della terza generazione del Moto G, quindi iniziano a circolare le prime informazioni sulle presunte caratteristiche tecniche. Il produttore statunitense, sussidiaria di Lenovo da gennaio 2014, non vuole aumentare eccessivamente il prezzo dello smartphone, per cui l’unica novità di rilievo rispetto al precedente modello dovrebbe essere la fotocamera. Si prevede inoltre un leggero restyling della parte posteriore.

Dalle immagini pubblicate su Google+ non si notano evidenti differenze per la parte frontale del dispositivo, mentre sulla cover posteriore è visibile una striscia verticale simile a quella dei prodotti LG. Nel caso del Moto G (2015) si tratta solo di un elemento decorativo, in quanto non sono presenti i pulsanti per il volume e l’accensione. Nella parte superiore sono posizionati la fotocamera e il doppio flash LED, in basso c’è invece il logo Motorola. Un breve video pubblicato su YouTube svela le principali specifiche hardware attraverso le app CPU-Z e AnTuTu.

Motorola Mot G (2015) leaked

Il Moto G (2015) dovrebbe avere uno schermo da 5 pollici con risoluzione di 1280×720 pixel, un processore quad core Snapdragon 410 a 1,4 GHz, 1 GB di RAM, 8 GB di storage, slot microSD, fotocamere da 13 e 5 Megapixel, modulo LTE e sensori vari. Il sistema operativo installato è Android 5.1.1 Lollipop.

In base alle prime indiscrezioni, risalenti a circa un mese fa, il nuovo smartphone dovrebbe integrare un processore Snapdragon 610 a 1,7 GHz e 2 GB di RAM. Questa dotazione hardware sarebbe ovviamente più adatta ad uno smartphone di fascia media, ma per la conferma bisognerà attendere l’annuncio ufficiale, previsto per il mese di settembre.