QR code per la pagina originale

Windows 10 Mobile: backup e consumi energetici

La build 10136 di Windows 10 Mobile porta con se alcune novità inedite come un nuovo sistema di backup ed una nuova analisi dei consumi

,

La scorsa settimana, Microsoft ha rilasciato la build 10136 di Windows 10 Mobile fornendo, però, un change log abbastanza approssimativo contenente solo alcune delle principali novità. La casa di Redmond ha introdotto, infatti, molto più funzionalità che stanno emergendo progressivamente durante l’utilizzo da parte degli Insider. Per esempio, nella build 10136 di Windows 10 Mobile, è stato migliorato il sistema di backup delle app e dei dati.

In Windows Phone 8.1 era stato, infatti, integrato un backup automatico che consente di salvare i dati delle app su OneDrive da ripristinare in caso di necessità, magari a seguito di un ripristino del dispositivo. Agli utenti, però, non era dato il modo di sapere che dati esattamente erano salvati. Adesso, nella build 10136, Microsoft ha permesso di sapere esattamente quali sono le app di cui saranno salvati i dati e agli utenti è data la possibilità di scegliere quali app includere o escludere dal backup. La nuova build 10136 porta con se anche nuove gesture per espandere l’action center. In buona sostanza, gli utenti non dovranno più premere sul tasto “Expand” ma dovranno semplicemente effettuare uno swipe dall’alto verso il basso direttamente dall’action center aperto.

Windows 10 Mobile, nuovo sistema di backup

Windows 10 Mobile, nuovo sistema di backup (immagine: WMPoweruser).

Altra novità molto interessante portata da Microsoft ma non annunciata direttamente, riguarda i maggiori dettagli sull’utilizzo della batteria dello smartphone.

Nella nuova build di Windows 10 Mobile, gli utenti potranno visualizzare i consumi della batteria dello smartphone app per app avendo così una panoramica maggiormente esaustiva dei consumi energetici del loro dispositivo mobile.

Trattasi di piccoli miglioramenti che testimoniano comunque il lavoro importante che Microsoft sta svolgendo anche sulla versione mobile del suo nuovo sistema operativo. Trattandosi, comunque, di una piattaforma ancora in evoluzione, è possibile che tutte queste novità siano suscettibili a modifiche prima dell’arrivo della versione finale di Windows 10 Mobile.

Fonte: WMPoweruser • Notizie su: , ,