QR code per la pagina originale

Lexus Slide, hoverboard a levitazione magnetica

Slide ricorda l'hoverboard di Marty McFly in Ritorno al futuro 2, ma quello di Lexus è reale ed è stato progettato in 18 mesi.

,

21 ottobre 2015. Tutti i fan del famoso film conoscono il giorno in cui Marty McFly arriva nel futuro per salvare suo figlio dalla galera. Per quella data, Nike ha già promesso che porterà sul mercato le Air Mag con stringhe auto-allaccianti, ma un altro oggetto visto in Ritorno al futuro 2 potrebbe diventare realtà. Lexus ha infatti annunciato Slide, il primo hoverboard a levitazione magnetica.

Slide è il quarto progetto della serie “Amazing in Motion”, attraverso la quale è possibile conoscere le avanzate tecnologie sviluppate dalla casa automobilistica giapponese. Questa volta però Lexus ha superato se stessa, progettando un hoverboard a levitazione magnetica che ha richiesto 18 mesi di sviluppo da parte degli ingegneri e che attualmente viene testato da uno skateboarder professionista a Barcellona. Lo “skateboard volante” è il risultato della combinazione tra design, tecnologia e immaginazione. Il motto scelto per il teaser video esprime bene il concetto: “Non c’è niente di impossibile. È solo questione di capire come.”

Lexus spiega che la levitazione magnetica è stata ottenuta mediante magneti permanenti e superconduttori raffreddati con azoto liquido (ecco perché si vede il “fumo” uscire dalla tavola). Per la parte superiore è stato invece utilizzano bambù naturale, lo stesso presente nei veicoli del produttore. Nel video non si vede, ma sotto la superficie di cemento è presente uno strato di metallo, necessario per lo scivolamento.

Nelle prossime settimane verranno comunicati altri dettagli. L’hoverboard è reale, non è uno scherzo. Questa è invece la famosa scena tratta da Ritorno al futuro 2:

Fonte: Lexus • Notizie su: