QR code per la pagina originale

Beats 1 sbarca a Times Square

Apple pensa in grande per il lancio di Beats 1, la radio 24 ore su 24 inserita in Apple Music: dopo Pharrell Williams, arrivano i manifesti a Times Square.

,

Per l’imminente lancio di Beats 1, la stazione radio internazionale disponibile 24 ore su 24, Apple ha optato per una promozione in grande stile. E dopo Pharrell Williams, prima esclusiva di Apple Music nonché colonna sonora del promo di Beats 1, la società di Cupertino sbarca nientemeno che a Times Square. È Zane Lowe a confermarlo, pubblicando su Twitter le immagini di un cartellone pubblicitario gigantesco.

Gli enormi manifesti sono stati montati sulle pareti del Marriott Marquis di New York, a poca distanza da Times Square. Sui cartelloni l’ormai ben nota onda sonora sui toni del rosso e del rosa, accompagnata dal claim ufficiale “Worldwide. Always On”: così si presenta Beats 1 alla Grande Mela.

La scelta di New York non appare affatto casuale. Oltre a essere un punto d’aggregazione per le persone di tutto il mondo, sarà proprio da questa città che Apple manderà in onda parte dei suoi palinsesti, insieme a Los Angeles e Londra. Inoltre la Grande Mela è da sempre fulcro degli ultimi trend in fatto di musica, non stupisce quindi il sodalizio con Apple Music, sia sul fronte artistico che su quello pubblicitario. Va inoltre sottolineato come quella di Times Square sia la prima apparizione di Beats 1 svincolata dagli altri servizi a pagamento di Apple Music, almeno in termini promozionali.

Come già accennato, oltre allo streaming on demand e al social network Connect, Apple Music potrà pregiarsi di una propria emittente radiofonica dal vivo, attiva 24 ore su 24 nonché internazionale. Stando alle informazioni preliminari antecedenti al lancio, atteso per il prossimo 30 giugno, per ascoltare le trasmissioni sarà sufficiente un Apple ID, quindi pare non sarà necessario sottoscrivere l’abbonamento da 9.99 dollari mensili qualora non lo si desideri. A gestire musica e programmi non solo gli esperti di Cupertino, ma anche tre speaker di fama mondiale: l’ex voce di BBC Radio 1 Zane Lowe, pronto a trasmettere da Los Angeles, quindi Ebro Darden a New York e Julie Adenuga da Londra.

Galleria di immagini: Apple Music: le foto