QR code per la pagina originale

Apple Watch in Italia: modelli e prezzi

Apple Watch è finalmente giunto in Italia: le caratteristiche dei tre modelli disponibili, differenziati per materiali della scocca e cinturini abbinabili.

,

L’attesa è terminata: con l’avvio della seconda fase di vendita, Apple Watch è finalmente acquistabile in Italia. Sono già moltissime le app localizzate per lo Stivale al lancio, così come il software internazionale disponibile su App Store, in attesa delle nuove funzioni di WatchOS 2 attese per il prossimo autunno. Ma quale modello scegliere fra i tre disponibili online, per i try-on negli Apple Store e presso alcuni rivenditori autorizzati?

Apple Watch, il primo smartwatch targato mela morsicata, è disponibile in tre diverse versioni, ognuna delle quali in abbinamento con un gruppo ben nutrito di cinturini. I dispositivi non differiscono fra di loro per le funzioni, bensì per i materiali utilizzati per la scocca, nonché per la copertura del display, sia in vetro rinforzato agli ioni che in resistente cristallo di zaffiro. Di seguito, una breve lista della caratteristiche.

Apple Watch Sport

Apple Watch Sport è il modello più economico dello smartwatch, nonché quello letteralmente preso d’assalto negli Stati Uniti. Il dispositivo si caratterizza per una scocca in alluminio anodizzato della serie 7000, quindi del 60% più resistente rispetto alle leghe tradizionali. La scocca è disponibile nel classico argento oppure nella colorazione grigio siderale, molto elegante nei suoi toni tendenti al nero.

Il vetro di copertura è di tipologia Ion-X, quindi rinforzato a livello molecolare, dalla buona resistenza per l’uso quotidiano: si tratta dello stesso tipo di vetro impiegato nell’ultima generazione di iPhone 6. Il cinturino di base in abbinamento è infine in fluoroelastomero al alte prestazioni, un materiale plastico con chiusura pin-and-tuck proposto da Apple nelle colorazioni bianco, azzurro, rosa e nero. Come tutti i modelli di Apple Watch, anche la versione Sport è disponibile in dimensioni da 38 e 42 millimetri, pensate indifferentemente per uomo e donna.

Apple Watch Sport: il prezzo

La versione sport costa 419 euro con cassa da 38mm e 469 euro con cassa da 42mm.

L’assistenza AppleCare+ implica un costo aggiuntivo pari a 65 euro («un prodotto assicurativo che ti offre supporto tecnico telefonico e fino a due anni di copertura hardware aggiuntiva; comprende due interventi per danni accidentali, ciascuno dei quali soggetto a un costo extra di € 65»).

Apple Watch

Apple Watch è il modello intermedio dello smartwatch di Cupertino, anch’esso ben gettonato nella prima tornata di vendita negli Stati Uniti. Il device si caratterizza per una scocca in acciaio inossidabile 316L, resistente alle corrosioni e dell’80% più solido rispetto ad altri esemplari della stessa categoria grazie una tecnica di forgiatura a freddo. La scocca stessa è quindi rifinita con una lucidatura a specchio e, nella colorazione nero siderale, vede l’aggiunta del rivestimento DLC (Diamond-Like Carbon).

Il vetro di copertura è in cristallo di zaffiro, quindi estremamente resistente agli urti, uno dei materiali trasparenti più duri al mondo. Questa scelta, molto comune nei classici orologi di fascia alta, permette al dispositivo di poter essere utilizzato in qualsiasi condizione senza preoccupazione il vetro possa rigarsi. Sul fronte dei cinturini, invece, vi è davvero la possibilità di sbizzarrirsi, tra fluoroelastomero, acciaio inossidabile forgiato e pelle. Il bracciale a maglie è un resistente esemplare sempre in acciaio 316L, con una chiusura a pulsante e oltre 100 elementi per garantirne il massimo della resistenza e della stabilità. Il loop in maglia milanese, invece, è un elegantissimo intreccio di fili d’alluminio, morbidi e perfettamente adattabili al polso, con una chiusura interamente magnetica. Sulla pelle, infine, vi è la possibilità di scegliere una configurazione Modern, un loop in pelle magnetico oppure il classico con gancio di chiusura: un evergreen intramontabile.

Apple Watch: il prezzo

Apple Watch costa 669 euro con cassa da 38mm e 719 euro con cassa da 42mm se abbinato a cinturino Sport; da 769 euro (38 mm) a 819 euro (42 mm) con cinturino Classic, Modern, pelle o maglia milanese; da 1119 euro (38 mm) a 1169 euro (42 mm) con bracciale a maglie; da 1219 euro (38 mm) a 1269 euro (42 mm) con bracciale a maglie in acciaio inossidabile nero siderale.

L’assistenza AppleCare+ implica un costo aggiuntivo pari a 89 euro («un prodotto assicurativo che ti offre supporto tecnico telefonico e fino a due anni di copertura hardware aggiuntiva; comprende due interventi per danni accidentali, ciascuno dei quali soggetto a un costo extra di € 75»).

Galleria di immagini: Apple Watch, immagini ufficiali

Apple Watch Edition

Apple Watch Edition, infine, è il più pregiato dei modelli di smartwatch disponibili, nonché il più caro per l’acquisto, indirizzato a un’utenza alto-spendente. La scocca è in preziosissimo oro 18 carati, realizzata con uno speciale processo per raddoppiarne la resistenza rispetto all’oro tradizionale. Inoltre, è disponibile anche nella colorazione oro rosa.

Il vetro è sempre in cristallo di zaffiro come il precedente Apple Watch, quindi dalla resistenza elevatissima, mentre la corona digitale è abbinata al colore del cinturino, per un tocco d’eleganza in più. Per i cinturini, è la pelle più pregiata a farla da padrone, con una variante sui toni del rosso ad avere raccolto i maggiori consensi Oltreoceano, tutti anch’essi con rifiniture in oro.

Apple Watch Edition: il prezzo

Apple Watch Edition ha prezzi variabili tra gli 11.200 euro (cassa da 38mm in oro rosa a 18 carati con cinturino Sport bianco) a 18.400 euro (con cassa da 42mm in oro rosa o giallo 18 carati con cinturino Modern).

L’assistenza AppleCare+ implica un costo aggiuntivo pari a 2000 euro («un prodotto assicurativo che ti offre supporto tecnico telefonico e fino a due anni di copertura hardware aggiuntiva; comprende due interventi per danni accidentali, ciascuno dei quali soggetto a un costo extra di € 950»).