QR code per la pagina originale

TIM: rinnovi ogni 28 giorni per i vecchi clienti

TIM ha iniziato ad inviare ai vecchi clienti un SMS informativo in cui annuncia l'introduzione dei rinnovi ogni 28 giorni e non più su base mensile

,

TIM, in questi giorni, sta inviando un SMS informativo a molti suoi vecchi clienti informandoli di una rimodulazione che avrà effetto a partire dal mese di agosto. Nell’SMS si legge che a partire dal 2 agosto 2015, il rinnovo dei piani tariffari avverrà ogni 28 giorni e non più su base mensile. TIM, già sulla sua nuova gamma TIM Special aveva adottato la nuova usanza dei gestori italiani di applicare il rinnovo ogni 28 giorni (4 settimane), una scelta non certamente popolare tra i clienti ma che adesso l’operatore sembra voler applicare anche per una buona fetta della sua vecchia utenza.

Non è dato a sapere, però, quali siano effettivamente i piani tariffari soggetti a rimodulazione. La variazione sembra, al momento, colpire le vecchie Special ma non, per esempio, i vecchi profili ricaricabili Tutto Compreso. Inoltre, nell’SMS informativo si legge come, sempre a partire dal 2 agosto, gli MMS, per quei pochi utenti che ancora gli utilizzano, costeranno 90 centesimi di euro. A provare ad addolcire la pillola l’introduzione di una mini promozione che consentirà ai clienti TIM raggiunti dalla rimodulazione di poter effettuare chiamate gratuite nella giornata di domenica.

Trattandosi di una rimodulazione unilaterale, come da legge, tutti i clienti TIM che non volessero accettare i nuovi costi imposti dall’operatore potranno chiedere il recesso del contratto senza penali chiamando il numero 409162.

Trattasi, dunque, di una rimodulazione che non piacerà molto ai clienti dell’operatore. I rinnovi ogni 4 settimane o 28 giorni rappresentano, comunque, un rincaro della propria tariffa.