QR code per la pagina originale

Anche gli AC/DC su Apple Music

A pochissime ore dal lancio, sembra che Apple abbia conquistato una band storica per il suo servizio di streaming musicale Apple Music: gli AC/DC.

,

A pochissime ore dal lancio, previsto per le 8 del fuso californiano, Apple Music pare abbia conquistato nuovi artisti. In particolare dell’universo rock, con gli AC/DC pronti a offrire il loro catalogo sin dai primi attimi di streaming musicale targato mela morsicata. È quanto riporta il New York Times, sulla base di fonti al momento non rivelate.

Stando a quanto rivelato alla testata statunitense, la storica band degli AC/DC sarebbe finalmente pronta ad abbracciare l’universo dello streaming. Così il gruppo avrebbe acconsentito a rilasciare parte della propria discografia, per un numero di brani non ancora rilevato, sulla piattaforma Apple Music. Seguiranno quindi Spotify e, non ultimo, Rdio.

L’indiscrezione non è al momento confermata, ma in caso la notizia fosse vera si tratterebbe di un passo importante sia per la band che per Cupertino. Il gruppo è sempre infatti rimasto abbastanza restio in termini di distribuzione digitale delle proprie opere, tanto che l’arrivo su iTunes risale a tempi recenti: era il 2012.

Nel frattempo, rimangono confermati gli altri artisti confermati nelle scorse settimane, tra cui Pharrell con il nuovo singolo “Freedom” e Taylor Swift, decisa a pubblicare “1989” su Apple Music dopo la lettera aperta diretta ad Apple. Nella giornata di ieri, invece, è emerso come Dr. Dre pubblicherà “The Chronic” sempre sulla stessa piattaforma, la prima a ricevere il disco in streaming. Un fatto che non stupisce, questo, considerato come con l’acquisizione di Beats il musicista statunitense faccia ufficialmente parte della mela morsicata. Grande attesa anche per Beats 1, la radio internazionale trasmessa da New York, Los Angeles e Londra, con le interviste esclusive di Eminem e Florence + The Machine, nonché palinsesti diretti dalle stesse celebrity, tra cui Drake, i Disclosure, Elton John e molti altri ancora. Apple Music sarà disponibile su OS X e Windows tramite la nuova versione di iTunes, mentre su iOS con l’aggiornamento a iOS 8.4. Per Android, invece, la piattaforma arriverà in autunno.

Galleria di immagini: Apple Music: le foto