QR code per la pagina originale

Windows 10, build 10158: debutta Edge

Microsoft ha rilasciato la nuova Insider Preview, build 10158, di Windows 10 per PC; tra le novità il nuovo browser Edge e tanti affinamenti

,

Microsoft ha rilasciato una nuova Insider Preview di Windows 10 per PC a tutti gli iscritti al programma Windows Insider che hanno scelto l’opzione Fast Ring. La nuova build 10158, che può essere scaricata attraverso il consueto strumento di Windows Update, introduce principalmente novità riguardanti la stabilità ed un miglioramento delle prestazioni. Trattasi, dunque, di una build in cui Microsoft sta affinando tutti i dettagli in vista del lancio ufficiale di Windows 10 previsto per il 29 luglio.

Windows 10 Insider Preview build 10158: le novità

Anche se Microsoft ha sottolineato che la nuova build porta con se principalmente novità sul fronte della stabilità e dell’esperienza d’uso, non mancano alcune piacevoli sorprese.

Innanzitutto, come anticipato dalla stessa casa di Redmond di recente, il brand Project Spartan per il nuovo browser di Windows 10 è stato abbandonato in favore di Edge. Microsoft sottolinea che con il cambio di brand tutti i cookies, i preferiti e la cronologia di Project Spartan saranno perduti. Per salvarli, Microsoft suggerisce di effettuare un loro backup prima di effettuare l’upgrade. Il nuovo browser Edge guadagna anche alcune ulteriori piccole funzionalità atte a migliorarne l’esperienza d’uso tra cui un utile password manager. La build 10158 porta con se anche alcuni affinamenti dell’interfaccia utente per rendere l’esperienza d’uso più piacevole.

Microsoft Edge

Microsoft Edge (immagine: Microsoft).

Ottimizzazioni che hanno riguardato anche Cortana a cui sono state aggiunte diverse funzionalità. In particolare, Microsoft ha anche introdotto l’integrazione di Cortana in Office 365. Funzionalità dedicata alla produttività testabile, al momento, solo da chi ha aderito al programma First Release di Office 365.

Microsoft ha anche aggiornato l’app Foto, disponibile all’interno dello Store beta. La casa di Redmond non solo ha migliorato le prestazioni dell’app ma ha anche aggiunto nuove funzionalità come il supporto alle GIF animate. Ottimizzazioni anche per lo strumento di cattura dello schermo. Come annunciato da tempo, in questa build scompare l’app Insider Hub che può comunque essere installata manualmente.

Infine, presenti alcune ottimizzazioni per Surface 3 e Surface Pro 3.

Microsoft non segnala particolari bug in questa build, segno che oramai Windows 10 si avvicina a grandi passi alla release finale.

Fonte: Microsoft • Immagine: Microsoft • Notizie su: , , ,