QR code per la pagina originale

Windows 10: Microsoft aggiorna l’app Xbox

Microsoft aggiorna l'app Xbox di Windows 10 aggiungendo nuove funzionalità e migliorandone l'esperienza d'uso

,

All’inizio del mese di giugno, Microsoft dal palcoscenico dell’E3 2015 aveva annunciato alcune importanti novità dedicate alla console Xbox One ed in particolare la retrocompatibilità con i giochi Xbox 360, lo streaming dei giochi con i PC Windows 10 e l’anteprima del futuro upgrade alla nuova piattaforma di Microsoft che porterà Cortana ed una nuova interfaccia utente. La casa di Redmond, tramite Major Nelson, ha adesso annunciato alcune novità per quanto riguarda l’app Xbox dedicata alla piattaforma Windows 10.

Per poter disporre della nuova app, release 6.6.27004.00000, gli utenti devono disporre, almeno, dell’Insider Preview di Windows 10, build 10158. La nuova app Xbox può essere scaricata attraverso il nuovo Store di Windows 10. La prima novità riguarda la sezione “I miei giochi” dove saranno collocati tutti i giochi scaricati attraverso il Windows Store. Opzionalmente, gli utenti potranno inserire manualmente nella lista i propri giochi attraverso giochi-> Aggiungi un gioco dal PC. Inoltre, adesso appare anche la nuova sezione “Giochi in primo piano” direttamente sotto i giochi eseguiti di recente.

Novità anche per quanto riguarda il Game Hub da cui è possibile direttamente avviare un gioco e vederne i dettagli presenti nel Windows Store. Inoltre sarà adesso possibile individuare tutte le persone da seguire in base al gioco. Limitatamente a tutti i titoli Xbox One, dal Game Hub è adesso possibile avviare lo streaming verso i PC Windows 10.

La nuova app Xbox permette, adesso, anche di condividere con maggiore facilità gli obiettivi sbloccati, le clip e gli screenshot dei giochi. Miglioramenti anche all’app Avatars che è stata ridisegnata e rinominata in Xbox Avatars. Infine, a seguito di questo aggiornamento è possibile accedere all’app con un qualsiasi account e creare un account Xbox nel caso gli utenti non ne posseggano già uno.

Per quanto riguarda lo sviluppo di Xbox One, Major Nelson chiede ai membri del programma preview di continuare ad inviare feedback che possano aiutare il team di sviluppo a migliorare le nuove funzionalità della console.