QR code per la pagina originale

Uncharted 4 a 1080p e con framerate 30 fps

Naughty Dog conferma che la campagna in singolo di Uncharted 4: A Thief's End si giocherà in Full HD a 30 fps; per il multiplayer regge la speranza 60 fps.

,

Uncharted 4 girerà con un framerate pari a 30 fps e a risoluzione Full HD (1080p), almeno per quanto riguarda la campagna da affrontare in singolo. Per il comparto multiplayer, invece, ci sono ancora speranze di poter vedere il titolo eseguito con una fluidità raddoppiata, ovvero a 60 fps. La conferma arriva direttamente dalla software house Naughty Dog, attraverso una dichiarazione rilasciata sulle pagine del sito GameSpot.

Le ragioni di questa scelta, sicuramente destinata a far storcere il naso a qualcuno, sono da ricercarsi innanzitutto nella volontà di assicurare un gameplay privo di rallentamenti, anche nelle situazioni più caotiche o con un gran numero di personaggi in azione sullo schermo in contemporanea. Anziché correre il rischio di avere un framerate altalenante, lo sviluppatore ha scelto di ancorarlo ai 30 fps. Per puntare ai 60 fps ci sarebbe stato bisogno di ottimizzare ogni elemento in fase di level design, allungando inevitabilmente i tempi di realizzazione. Queste le parole del co-lead designer Anthony Newman.

Ne abbiamo discusso a lungo, animatamente, con tutti i direttori e capi del progetto. Ci siamo resi conto che, per il gioco che vogliamo realizzare, il migliore possibile, i 30 fps rappresentano una scelta obbligata.

Il co-lead designer di Naughty Dog, Kurt Margenau, invita i giocatori a non focalizzare l’attenzione esclusivamente sul numero di frame per secondo gestiti dal motore grafico. Uncharted 4: A Thief’s End avrà molto altro da offrire, a partire da una storia inedita che vedrà tornare in campo il protagonista della serie Nathan Drake.

Se avessimo voluto raggiungere i 60 fps in modo stabile, avremmo avuto bisogno di molte ottimizzazioni negli ambienti da mostrare. La stessa quantità di poligoni avrebbe richiesto più tempo per essere realizzato, a causa della pesante ottimizzazione necessaria. E questo avrebbe portato a ripercussioni sulla storia: “Vogliamo includere questa scena, ma non abbiamo tempo per realizzarne l’ambientazione”. È una feature, come qualsiasi altra, bisogna sempre tenerlo in considerazione.

Uncharted 4: A Thief’s End uscirà nel corso del 2016 in esclusiva su PlayStation 4.

Fonte: GameSpot • Notizie su: