QR code per la pagina originale

Apple Watch: comincia il calo delle vendite?

Dopo l'esplosione al lancio, Wall Street comincia a rivedere le analisi su Apple Watch, ipotizzando un rallentamento di vendite entro la fine dell'anno.

,

Apple Watch potrebbe aver cominciato la fase di calo delle vendite. È almeno quanto sembra aver previsto Wall Street, in assenza di dati ufficiali provenienti da Cupertino: gli analisti negli ultimi giorni hanno ridotto le stime sul tanto pubblicizzato smartwatch, dopo una primavera davvero di fuoco per il device.

Ad inaugurare una corrente vagamente pessimistica di Wall Street, una nota rilasciata la scorsa settimana da Pacific Crest Securities, dove i dati relativi ad Apple Watch sono stati sostanzialmente ridimensionati. Confermata la vendita negli USA di 5,5 milioni di unità entro la fine di questo trimestre, un quarto forte dato l’effetto trainante della novità. Si riducono però, seppur di poco, le previsioni entro la fine dell’anno, con 10,5-11 milioni di smartwatch totali venduti. Secondo l’analista Brad Hargreaves, a diminuire saranno anche le stime relative al 2016, dagli iniziali 24 milioni ai 21 odierni. Numeri comunque molto alti per Cupertino, più di qualsiasi altro smartwatch della stessa categoria di mercato.

Queste analisi conservative deriverebbero da una risposta dell’utenza in calo, così come sarebbe evidente dal monitoraggio degli store, dalle ricerche sui motori online, dai dati delle terze parti:

Le visite allo Store, il volume di ricerca su Google, i dati delle terze parti e i controlli di fornitura suggeriscono come Apple Watch sia caduto in modo acuto rispetto ai livelli iniziali.

Si tratta probabilmente di un assestamento fisiologico per il dispositivo targato mela morsicata, così come accade per tutti i prodotti dello stesso marchio: la domanda è inizialmente molto elevata, per poi autoregolarsi nei mesi successivi. Inoltre, come ormai tradizione estiva, questo è il momento in cui online ritornano a spiccare le ricerche su iPhone, in vista dell’arrivo del nuovo modello di settembre, un fatto che potrebbe avere indirettamente contribuito sulla performance di Apple Watch. Non resta quindi che attendere fine mese, quando Apple comunicherà i risultati fiscali del quarto, dove probabilmente saranno finalmente incluse le cifre ufficiali dell’orologio intelligente.

Galleria di immagini: Apple Watch: le prime immagini