QR code per la pagina originale

Facebook testa i floating video

Facebook starebbe testando una nuova funzionalità che consentirebbe di rendere indipendenti i video dalle pagine

,

Facebook non ha mai nascosto l’ambizione di voler competere contro YouTube come piattaforma per la fruizione di contenuti video e da tempo sta lavorando proprio nella direzione di offrire agli iscritti la miglior esperienza possibile in termini di offerta multimediale. In questa direzione andrebbe il test della nuova funzionalità dedicata proprio ai video intercettata da The Next Web che consentirebbe agli iscritti di poter continuare a visualizzare il loro video preferito mentre si naviga all’interno del social network.

The Next Web, riporta, infatti, come alcuni utenti si sarebbero accorti di un nuovo pulsante apparso all’interno del player dei video. Tale pulsante permette di spostare la visualizzazione dei filmati all’interno di una popup che può essere spostata all’interno dello schermo. In questo modo, risultando indipendente dalla pagina, gli utenti potranno continuare ad visualizzare il video mentre scrivono un messaggio o mentre leggono le notizie degli altri contatti. Facebook, dunque, va a valorizzare l’esperienza di fruizione dei filmati facilitando la loro visione e rendendoli indipendenti dal resto del social network. Trattasi di un passo ragionevole ed obbligato per migliorare l’esperienza multimediale all’interno della piattaforma.

Facebook testa i floating video

Facebook testa i floating video (immagine: The Next Web).

Mancando, comunque, ancora l’ufficialità da parte di Facebook è impossibile sapere se e quando questa funzionalità arriverà davvero per tutti quanti. Il social network, infatti, testa costantemente nuove funzionalità che a volte possono arrivare presto e a volte non arrivare mai.

Fonte: The Next Web • Notizie su: ,