QR code per la pagina originale

Microsoft Tossup organizza le cene con gli amici

Tossup è la nuova app per iOS e Android, sviluppata dai dipendenti Microsoft, che permette di organizzare incontri o chiedere opinioni su vari argomenti.

,

I dipendenti Microsoft che partecipano al programma Garage hanno sviluppato una nuova app per iOS e Android. Tossup può essere definito un event planner, in quanto permette di organizzare incontri con altre persone, attraverso la creazione di sondaggi, oppure di esprimere la propria opinione su determinati argomenti. Purtroppo non è disponibile la versione per Windows Phone.

Tossup, realizzata dal team Outlook in California, viene utilizzata giornalmente da alcuni studenti della University of Washington (Seattle) e della Santa Clara University, oltre che da amici e familiari dei dipendenti Microsoft. Grazie ai loro feedback sono state apportate numerose modifiche all’app prima della distribuzione pubblica. Attualmente può essere scaricata solo dagli utenti statunitensi e canadesi, in quanto è sostanzialmente un esperimento, come le altre app del programma Garage. Se riceverà una buona accoglienza, verrà sicuramente rilasciata in altri paesi.

Per usare Tossup è innanzitutto necessario effettuare la registrazione con numero di telefono e email (o Facebook). L’utente può quindi scrivere una domanda o utilizzare quelle predefinite per organizzare un incontro con gli amici. Ad esempio, è possibile chiedere “Dove andiamo a cena stasera?” e ottenere risposte sul luogo, sull’ora e sulla disponibilità. Nel caso in cui viene indicato un ristorante, le informazioni sono recuperate da Bing. L’evento può essere inserito anche nel calendario. I partecipanti possono attribuire un voto e scrivere un commento.

Microsoft Tossup

Tossup permette inoltre di chiedere un’opinione, ad esempio, sulle scarpe da comprare. I destinatari sono invitati a rispondere attraverso un link inviato via email o messaggio di testo, se non sono online. Cliccando sul link viene aperta direttamente la schermata con la domanda oppure viene suggerita l’installazione dell’app. Microsoft ha già pianificato l’aggiunta di ulteriori funzionalità.

Fonte: Microsoft • Notizie su: ,