QR code per la pagina originale

OnePlus 2 integrerà 4 GB di RAM LPDDR4

Arriva una nuova conferma dal produttore cinese: OnePlus 2 avrà 4 GB di RAM LPDDR4, una quantità sufficiente per gestire le app in background.

,

In attesa di annunciare il nuovo smartphone in “diretta virtuale“, il produttore cinese ha svelato un’altra caratteristica del OnePlus 2. Il successore del OnePlus One integrerà 4 GB di RAM LPDDR4, una quantità sufficiente per il multitasking estremo e una tecnologia che garantisce prestazioni elevate, senza ridurre l’autonomia del dispositivo.

Nonostante la scomoda modalità di acquisto, il OnePlus One ha ottenuto un grande successo tra gli utenti, grazie all’ottimo rapporto specifiche/prezzo. L’azienda vuole ora ripetere lo stesso risultato con il modello di seconda generazione, di cui sono state rivelate le prime caratteristiche nel corso delle ultime settimane. Il processore octa core Snapdragon 801 v2.1 verrà affiancato da 4 GB di RAM LPDDR4, sufficienti per eseguire più applicazioni in background. Questo tipo di memoria offre una velocità doppia (32 GB/s) rispetto alle LPDDR3, consumando il 40% in meno, grazie alla tensione operativa inferiore (1,1 contro 1,2 Volt).

La maggiore efficienza si noterà non solo durante l’esecuzione di giochi e app “pesanti”, ma anche quando i chip di memoria opereranno a bassa frequenza. Tutto ciò si tradurrà in assenza di lag e in più autonomia per la batteria. Per sfruttare al massimo i 4 GB è ovviamente necessario un processore e un sistema operativo a 64 bit che, nel caso del OnePlus 2, saranno Snapdragon 810 e Android 5.1 Lollipop.

Le specifiche confermate dal produttore includono anche una porta USB Type-C e un lettore di impronte digitali. Le altre (presunte) dovrebbero essere le seguenti: telaio in metallo, display full HD o Quad HD da 5,5 pollici, fotocamere da 16 e 5 Megapixel, 64 GB di storage e batteria da 3.300 mAh.

Fonte: OnePlus • Notizie su: OnePlus One, ,