QR code per la pagina originale

Galaxy Note 5 senza microSD: colpa del controller

Il Galaxy Note 5 non avrà uno slot microSD, in quanto gli attuali controller sono incompatibili con le memorie flash UFS 2.0.

,

Realizzare dispositivi sempre più potenti e veloci obbliga i produttori a scegliere opzioni che potrebbero non essere apprezzate da tutti gli utenti. In base alle ultime indiscrezioni, Samsung avrebbe deciso di eliminare lo slot microSD dal prossimo Galaxy Note 5. L’impossibilità di aumentare lo spazio di storage verrebbe compensata dall’uso dello standard UFS 2.0 per la memoria flash, come negli attuali Galaxy S6.

Da diversi mesi circolano informazioni sul nuovo phablet che verrà annunciato durante l’IFA di Berlino all’inizio di settembre. Il Galaxy Note 5, così come il suo “gemello” Galaxy edge Plus, dovrebbe avere uno schermo di 5,7 pollici con risoluzione Quad HD (2560×1440 pixel). La principale differenza estetica tra i due device è il pannello Super AMOLED: piatto per il primo, curvo su entrambi i lati per il secondo. Essendo modelli di fascia alta, il produttore coreano utilizzerà materiali premium (alluminio e vetro), quindi le probabilità di avere una batteria rimovibile e lo slot microSD sono praticamente nulle.

L’obiettivo di Samsung è offrire le massime prestazioni possibili nel trasferimento dati. Lo standard UFS 2.0 garantisce velocità di lettura e scrittura doppie rispetto allo standard eMMC 5.0. Nemmeno le più veloci microSD sul mercato possono competere con la memoria flash UFS 2.0. Un altro motivo per cui gli utenti non troveranno lo slot è legato al controller. La memoria eMMC 5.0 e le schede microSD usano lo stesso chip per la gestione del trasferimento dati e la comunicazione con il processore. La memoria UFS 2.0 usa invece un controller differente.

Il Galaxy Note 5 sarà il primo dispositivo Samsung con processore Exynos 7422, un SoC che combina CPU, GPU, RAM, memoria flash e modem LTE su un singolo pezzo di silicio. Il sistema operativo installato sarà certamente Android 5.1.1 Lollipop, aggiornabile ad Android 6.0 M.

Fonte: SamMobile • Via: SamMobile • Immagine: Samsung • Notizie su: Samsung Galaxy Note 4, ,