QR code per la pagina originale

eBay: l’ecommerce e la tecnologia indossabile

Boom di interesse per la wearable technology, anche nel nostro paese: a testimoniarlo sono i numeri registrati sul più grande marketplace online, eBay.

,

Che siano smartwatch, smartband, fasce per la misurazione del battito cardiaco o per il controllo dell’attività fisica, strumenti dedicati al monitoraggio del sonno o per la realtà aumentata, fa poca differenza: il mercato dei dispositivi indossabili è in forte espansione. Un trend che interessa sempre di più gli utenti, con un’offerta di prodotti che si ispirano alle funzionalità di smartphone e tablet, concentrando però il tutto in un form factor che beneficia della sempre più spinta miniaturizzazione delle componenti. Un settore dalle enormi potenzialità che si è appena iniziato ad esplorare. Lo dimostrano anche i numeri rilevati dal più grande marketplace online, eBay.

Wearable e fitness

Per fare un esempio, solo nel 2014 sono stati venduti su eBay, a livello globale, oltre 370.000 device della linea Fitbit, con un particolare interesse verso il Surge Large. Ottimo riscontro anche per Jawbone con il modello UP24. In sintesi, la situazione fotografata dalla piattaforma è piuttosto chiara: la tecnologia è evoluta a tal punto da poter in qualche modo rimpiazzare un personal trainer in carne ed ossa, stimolando l’utente a svolgere attività fisica attraverso il rilevamento dei progressi conseguiti nel tempo. Una curiosità: la colorazione preferita per questa tipologia di dispositivi è il nero, a testimonianza di come continui ad essere importante un look elegante e discreto.

Una collezione di eBay dedicata ai dispositivi indossabili

Una collezione di eBay dedicata ai dispositivi indossabili (immagine: eBay).

Smartwatch

Ai modelli basati su Android Wear si è da poco affiancato Apple Watch, portando così nel campo degli indossabili lo scontro fra titani (Google vs. Apple) che già da anni tiene banco nel settore mobile. Mediamente su eBay si trovano circa 7.000 smartwatch pronti all’acquisto, a testimonianza di come l’offerta sia in grado di soddisfare una domanda in costante crescita. Per quanto riguarda l’orologio della mela morsicata, è interessante notare come sulla piattaforma siano stati in molti i nostri connazionali a comprarlo ancor prima del lancio ufficiale in Italia avvenuto il 26 giugno.

Google Glass

La dimostrazione di come ci si possa rivolgere a eBay per acquistare anche quello che non si trova in commercio è costituita dalla presenza nel marketplace di Google Glass. Come ben sanno tutti coloro che seguono l’evoluzione del progetto di Mountain View, gli occhiali per la realtà aumentata non sono mai stati messi in vendita ufficialmente: l’unica versione finora distribuita è la Explorer Edition destinata agli sviluppatori e accessibile solo in alcuni paesi (Italia esclusa). Su eBay però si trovano e, sebbene fino ad oggi il numero di quelli acquistati sia piuttosto contenuto (25.000 in totale), testimonia come la piattaforma offra accesso a pressoché qualsiasi tipologia di oggetto o prodotto esistente.

GoPro

Nonostante non si tratti di dispositivi indossabili (almeno non secondo la concezione “tradizionale” del termine), le action camera della linea GoPro rappresentano un’altra tipologia di prodotto in forte crescita su eBay: negli ultimi 90 giorni ne sono state acquistate oltre 2.000, con la versione Hero 4 Black Edition a trainare le vendite. Pensate innanzitutto per gli sportivi, le videocamere offrono un’elevata resistenza alle sollecitazioni e (soprattutto i modelli più recenti) garantiscono performance da top di gamma.

Dispositivi indossabili e innovazione

Non limitandosi all’analisi del panorama odierno, ma provando a gettare lo sguardo più avanti, il forte interesse riservato oggi dall’utenza nei confronti dei dispositivi indossabili può essere interpretato come il primo step di un percorso d’innovazione anziché come un punto d’arrivo. In un futuro non troppo distante la wearable technology non sarà più solo quella integrata in smartwatch o bracciali per il fitness, ma contribuirà a migliorare concretamente la vita delle persone. Alcune delle più grandi realtà del settore hi-tech hanno già messo in campo progetti finalizzati a raggiungere obiettivi ambiziosi come la lotta a patologie mediante l’utilizzo di lenti a contatto smart o il controllo dello stress attraverso il monitoraggio del battito cardiaco.

eBay, con i suoi oltre 157 milioni di acquirenti attivi e gli 800 milioni di oggetti disponibili in ogni momento, rappresenta un canale d’accesso immediato a questo tipo di tecnologia, offrendo garanzie come la protezione degli acquisti tramite la certificazione dei venditori e il rimborso totale della spesa in caso di problemi, grazie agli strumenti di PayPal.

Speciale: PayPal