QR code per la pagina originale

Microsoft Band diventa un lettore di feed RSS

Microsoft ha rilasciato una preview delle Web Tiles che permettono di visualizzare su Band i contenuti provenienti da qualsiasi fonte sul web.

,

Anche se il dispositivo è disponibile solo negli Stati Uniti e nel Regno Unito, Microsoft prosegue nello sviluppo di un ecosistema aperto e accessibile su ogni piattaforma. Dopo i vari miglioramenti riservati all’utente finale, le due novità annunciate oggi riguardano soprattutto gli sviluppatori di terze parti: Web Tiles e Health Cloud API. Con le prime è possibile utilizzare Band come lettore di feed RSS.

Il kit di sviluppo, recentemente aggiornato per Windows, iOS e Android, è il primo “ingrediente” necessario per accedere ai sensori integrati in Microsoft Band, realizzare app per dispositivi mobile e creare tile personalizzate. Grazie al supporto per Xamarin è possibile scrivere una singola versione dell’app che funziona sui tre sistemi operativi. Le Web Tiles semplificano ulteriormente il processo di sviluppo.

La nuova funzionalità permette infatti di visualizzare sullo smartband le informazioni provenienti da qualsiasi sorgente web. È possibile, ad esempio, leggere su Band i contenuti pubblicati su un sito di news, sfruttando le app Microsoft Health per Windows Phone, iOS e Android. Utilizzando un semplice tool di authoring, il gadget può diventare un lettore di feed RSS.

Galleria di immagini: Microsoft Band: tutte le immagini

L’azienda di Redmond ha inoltre aperto la piattaforma Health agli sviluppatori di terze parti. Le nuove Cloud API permettono alle app di accedere al profilo dell’utente, alle informazioni sul device e ad alcuni fitness data, come il riepilogo di passi, calorie, distanza e battiti cardiaci, e i dettagli delle singole attività (corsa, bicicletta, golf, sonno e allenamento).