QR code per la pagina originale

Gartner: Windows 10 non aiuterà le vendite di PC

Secondo Gartner, la domanda di PC subirà una diminuzione entro fine anno, nonostante la disponibilità di nuovi prodotti basati su Windows 10.

,

Gartner ha pubblicato un nuovo report sulle consegne dei dispositivi (PC, notebook, ultrabook, smartphone e tablet) relativo al triennio 2015-2017. La società di analisi prevede un leggero incremento rispetto al 2014, grazie alla maggiore domanda di smartphone e notebook di fascia alta. Non si arresta invece il declino dei PC tradizionali, un trend che non verrà invertito nemmeno dall’arrivo sul mercato di Windows 10.

Secondo Gartner, il numero totale di dispositivi distribuiti dai produttori raggiungerà i 2,5 miliardi entro fine 2015, con un aumento dell’1,5% rispetto all’anno scorso, ma in diminuzione del 2,8% rispetto al trimestre precedente. La stima è stata rivista al ribasso, in quanto gli acquisti da parte dei consumatori sono stati rallentati dall’incremento dei prezzi provocato dalla svalutazione della moneta locale rispetto al dollaro. Nel 2015 verranno spesi circa 600 miliardi di dollari (-5,7% rispetto al 2014).

Le consegne di PC (desktop, notebook e ultrabook) diminuiranno da 314 a 300 milioni di unità. La situazione non migliorerà fino al 2016. Il lancio di Windows 10, previsto per il 29 luglio, contribuirà al rallentamento della domanda di notebook e ultrabook da parte delle aziende. Le vendite dovrebbero aumentare nel corso del 2016, quando produttori e fornitori aggiusteranno i prezzi dei dispositivi basati sul nuovo sistema operativo.

Anche il mercato dei tablet subirà una contrazione del 5,9% nel 2015. A differenza degli smartphone, i tablet hanno un ciclo di vita maggiore, per cui non c’è l’esigenza di acquistare un nuovo modello. Tra l’altro, i piccoli tablet sono sempre meno richiesti, dato che gli utenti preferiscono acquistare smartphone con display di grandi dimensioni (superiori a 5 pollici).

L’unico settore in crescita sarà quello degli smartphone, sebbene in alcuni mercati sia stato raggiunto un livello di saturazione. I produttori dovranno aggiungere funzionalità esclusive per attirare i consumatori.

Fonte: Gartner • Notizie su: