QR code per la pagina originale

Ologrammi in scena all’aeroporto di Malpensa

Si chiama Soglia Magica, è realizzato dallo Studio Tangram e ha aperto il 29 giugno a Milano Malpensa: è un teatro basato sulla tecnologia olografica.

,

L’aeroporto di Milano Malpensa è il primo scalo al mondo ad offrire una forma di intrattenimento basata sugli ologrammi, più precisamente un teatro progettato e strutturato per la proiezione di immagini in tre dimensioni. Si chiama Soglia Magica e alla base di tutto c’è la tecnologia sviluppata da MDH Hologram, azienda leader in questo settore dalle grandi potenzialità e in forte espansione.

L’installazione permette ai viaggiatori di osservare riproduzioni 3D del capoluogo lombardo. Ci sono ad esempio il Duomo descritto da Philippe Daverio, la Veneranda Fabbrica, i concerti del Puccini con le musiche di Vivaldi, le esibizioni di Cheek to Cheek e I Sette Savi, gruppo scultoreo di Fausto Melotti restaurato grazie al contributo di SEA. Ad occuparsi della realizzazione tecnica lo Studio Tangram di Mariano Comense (CO), partner italiano di MDH Hologram, che nel corso degli ultimi anni ha trasformato in ologrammi star del mondo dello spettacolo come Mariah Carey e i Black Eyed Peas, creando riproduzioni anche di celebrità come il Principe Carlo d’Inghilterra o il premier indiano Modi, per il quale ha curato una singolare campagna elettorale che gli ha permesso di apparire in contemporanea in ben 46 città del paese. Queste le parole del socio Giovanni Palma.

Dal 2010 abbiamo portato sul mercato italiano la Pepper’s Ghost Tecnology, inventata e brevettata dall’ingegnere tedesco Uve Maass, e siamo diventati così leader nelle proiezioni olografiche 3D. L’impegno nella ricerca delle nuove tecnologie e il dialogo costante con il resto del mondo è ciò che ci permette oggi di interpretare visioni e desideri di chiunque. Così lo Studio Tangram è entrato nel complesso e affascinante mondo della comunicazione globale.

La tecnologia olografica nata dalla partnership tra Studio Tangram e MDH Hologram è in mostra anche a Expo 2015, all’interno del padiglione Venezuela.

Notizie su: ,