QR code per la pagina originale

Android Wear: watchface interattive e altre novità

Un'anteprima delle novità che Google introdurrà nelle prossime settimane sugli smartwatch con un aggiornamento destinato alla piattaforma Android Wear.

,

La piattaforma Android Wear è in costante evoluzione. Google lavora senza sosta per introdurre nuove funzionalità capaci di rendere sempre più versatili gli smartwatch della linea, soprattutto ora che ha fatto il suo debutto il concorrente principale: Apple Watch. La redazione del sito Phandroid ha ottenuto dal gruppo di Mountain View, in anteprima, alcune informazioni su quello che sarà l’aggiornamento rilasciato prossimamente per il sistema operativo.

Il rollout, inizialmente previsto per il 28 luglio, è slittato e avverrà nel corso del mese di agosto. Si segnala innanzitutto l’attivazione della modalità WiFi per il modello LG G Watch R, come già avvenuto nel mese di maggio per altri dispositivi con il rilascio della versione 5.1.1. La novità più interessante è però quella che riguarda l’inclusione di watchface interattive: si tratta essenzialmente della possibilità di impartire comandi con un solo tap sul quadrante, come visibile negli screenshot allegati di seguito. Una feature che alcuni sviluppatori hanno già incluso ricorrendo ad un workaround (ad esempio con l’introduzione di pulsanti invisibili), ma che a breve sarà supportata ufficialmente da bigG, attraverso una specifica API. Le tipologie di azioni eseguibili saranno quattro: modifiche estetiche al display, cambiamenti di stato, visualizzazione di più informazioni o avvio di un’attività.

Un’altra funzionalità interessante tra quelle che saranno introdotte con l’update di Android Wear riguarda la comunicazione tra smartwatch. Gli utenti saranno in grado di inviarsi l’un l’altro messaggi, sticker, emoji e doodle, attraverso una tecnologia chiamata Together (un chiaro riferimento al motto della piattaforma “Be together, not the same”). Al momento non è dato a sapere se lo scambio avverrà tramite un’applicazione dedicata oppure direttamente dalle watchface. Per capire come funzionerà questo particolare metodo di interazione è dunque necessario attendere il rilascio dell’aggiornamento, che avverrà come sempre in modalità OTA (over-the-air).

Fonte: Phandroid • Notizie su: , ,