QR code per la pagina originale

Microsoft festeggia il lancio di Windows 10

Microsoft si appresta a festeggiare il lancio di Windows 10 e gli utenti che hanno contribuito al suo sviluppo con iniziative in tutto il mondo

,

Il 29 luglio Microsoft inizierà la distribuzione di Windows 10 che sarà rilasciato sotto forma di upgrade gratuito per tutti i possessori di un PC Windows 7, Windows 8 e Windows 8.1. Un sistema operativo pensato per mettere al centro la persona e che porterà alcune funzionalità avanzate come Cortana, il browser Edge ed il rinnovato OneDrive. Windows 10 è stato costruito anche grazie ai moltissimi suggerimenti che gli utenti della casa di Redmond hanno inviato.

Il 29 luglio, Microsoft non celebrerà dunque solamente il lancio di Windows 10 ma anche tutti gli oltre 5 milioni di sviluppatori e fan di Windows che hanno contribuito allo sviluppo della nuova piattaforma. Microsoft per l’occasione lancerà una serie di iniziative atte a festeggiare l’arrivo del nuovo sistema operativo. La casa di Redmond organizzerà 13 eventi in tutto il mondo e precisamente nelle città di Sydney, Tokyo, Singapore, Pechino, Nuova Delhi, Dubai, Nairobi, Berlino, Johannesburg, Madrid, Londra, San Paolo e New York dove gli utenti avranno la possibilità di incontrare i membri del team di Microsoft e di toccare con mano tutti i vantaggi di Windows 10.

Contestualmente, la casa di Redmond lancerà anche una nuova campagna pubblicitaria televisiva con la quale intende promuovere la nuova era di Windows. La campagna pubblicitaria inizierà il 20 luglio in America ed il 29 luglio nel resto del mondo e sottolineerà caratteristiche come Windows Hello ed il nuovo browser Edge.

Microsoft non mancherà anche di festeggiare tutte quelle persone ed organizzazioni che migliorano il mondo ogni giorno come parte della campagna annuale “Upgrade Your World” a cui parteciperanno molte organizzazioni no profit mondiali.

In tutto il mondo, decine di migliaia di dipendenti Microsoft parteciperanno all’iniziativa “Upgrade Your World”, prendendo un giorno libero e recandosi ad aiutare i volontari nelle loro attività.

Infine, Microsoft ha ribadito la sua politica su come sarà distribuito l’upgrade di Windows 10. I primi a riceverlo saranno gli iscritti al programma Windows Insider e successivamente tutti gli altri. Tuttavia la casa di Redmond ha ideato un sistema di code che gestirà le priorità degli aggiornamenti. Tutti coloro che acquisteranno un nuovo PC il 29 luglio o più tardi potranno “saltare la coda” e disporre rapidamente di Windows 10 sui loro PC.

Fonte: Microsoft • Via: The Verge • Notizie su: , ,