QR code per la pagina originale

Mozilla mostra Firefox per Windows 10

Mozilla ha pubblicato alcuni mockup dell'interfaccia di Firefox per Windows 10, ma il design non differisce molto da quello attuale su Windows 8.

,

Circa una settimana fa, Mozilla aveva illustrato i piani relativi al futuro di Firefox. Oltre alla più stringente valutazione delle nuove funzionalità, al migliore supporto per gli standard web e al minore intervallo di tempo tra le release, la fondazione aveva anche annunciato l’arrivo della versione per Windows 10. Nel weekend sono state pubblicate le prime immagini dell’interfaccia utente.

Firefox è stato sempre un browser multi-piattaforma, ma con l’arrivo di Windows 8 sono iniziati i primi problemi. La versione “Metro” era stata annunciata addirittura prima del lancio del sistema operativo e, dopo vari ritardi, era stata rilasciata la beta pubblica (febbraio 2014). A sorpresa, poche settimane dopo, Mozilla aveva comunicato l’interruzione dello sviluppo, a causa dello scarso interesse dimostrato dagli utenti (anche per colpa di Microsoft). Firefox per Windows 10 sarà invece l’alternativa a Microsoft Edge.

Il design dell’interfaccia non differisce molto da quella attuale. Mozilla ha apportato solo piccole modifiche estetiche alle schede, alla barra di navigazione, alle icone dei pulsanti e al testo. Il pulsante Ricarica pagina, ad esempio, è stato separato dalla barra degli indirizzi, mentre la lente di ingrandimento nella casella di ricerca punta verso destra. Sono cambiati anche i pulsanti della finestra per rispettare le linee guida e il tema di Windows 10. Lo spazio occupato dagli elementi grafici è stato ridotto per aumentare la visibilità dei contenuti web.

Firefox per Windows 8 (sopra) e Firefox per Windows 10 (sotto).

Firefox per Windows 8 (sopra) e Firefox per Windows 10 (sotto).

Il supporto per Windows 10 è stato aggiunto in Firefox 40, attualmente in versione beta, che dovrebbe essere rilasciato a metà agosto. È probabile che Mozilla sviluppi un’app universale compatibile con tutti i dispositivi (PC, tablet e smartphone) basati sul nuovo sistema operativo.