QR code per la pagina originale

Apple Music: annuncio di lavoro conferma i video

Un annuncio di lavoro conferma le mire di Apple nella produzione di video musicali, uno dei cavalli di battaglia per il futuro di Apple Music.

,

Giungono nuove informazioni sull’inedito ruolo di Apple come società produttrice di video, attività inaugurata con il lancio di Apple Music. Nella giornata di ieri, Pitchfork ha svelato come l’azienda di Cupertino stia producendo video promozionali per gli artisti con cui ha stretto esclusive, tra cui Pharrell, Eminem, M.I.A. e Drake. Oggi qualche indicazioni in più arriva da un annuncio di lavoro, pubblicato dalla stessa azienda californiana.

L’interesse di Apple per il mercato della musica a 360 gradi è più che evidente, nonché giustificato dai fasti del passato di iTunes Store. Con il cambio di paradigmi, e l’affermazione dei servizi di streaming musicale fra le preferenze dei consumatori, la società californiana deve trovare la propria identità per conquistare le vette di un mercato già affollatissimo. La carta prescelta per vincere questa battaglia sembra perciò essere quella delle esclusive, molte delle quali già strette dal primissimo giorno di Apple Music, con un tocco in più rispetto ai competitor: la Mela non solo offrirà artisti prima di altri, ma ne produrrà anche i video.

E dopo Pharrell, M.I.A., Eminem e Drake, la conferma sembra arrivare direttamente da Cupertino, con un annuncio di lavoro che lascerebbe poco spazio all’immaginazione:

Siamo alla ricerca di un produttore video e di un project manager che possano guidare tutti i progetti video relativi ad Apple Music e iTunes. Questo ruolo è una fantastica e stimolante opportunità per una persona dotata di un background nella produzione di video, con una provata esperienza nella fornitura di progetti per marchi, artisti e media. Una grande opportunità per un produttore esecutivo di contenuti originali, con una forte storia nel lavorare con gli artisti, i media e le comunità dell’intrattenimento.

La posizione aperta non è però per la sede di Cupertino, bensì per il campus Culver City di Los Angeles, acquisito insieme a Beats e, a quanto pare, centro nevralgico di tutte le iniziative relative ad Apple Music. Nel mentre, proprio ieri è stata rilasciata l’ultima fatica del gruppo: “Matahdatah Scroll 01 Broader Than A Border”, con protagonista la già citata M.I.A.

Galleria di immagini: Apple Music su iOS 8.4

Fonte: 9to5Mac • Immagine: Apple Music • Notizie su: , , , ,