QR code per la pagina originale

Windows 10, Edge più veloce di Chrome

Microsoft ha lavorato molto sullo sviluppo del browser Edge; secondo gli ultimi benchmark, il browser di Windows 10 è molto più veloce di Chrome

,

Con il rilascio della build 10240 di Windows 10, da molti considerata la versione RTM del nuovo sistema operativo, Microsoft ha sottolineato il grande lavoro di ottimizzazione del browser Edge per offrire agli utenti un’esperienza d’uso ancora migliore. La casa di Redmond, del resto, non hai mai nascosto l’ambizione di voler realizzare un browser che potesse far dimenticare gli insuccessi di Internet Explorer e che potesse confrontarsi ad armi pari con browser del calibro di Chrome e Firefox.

All’interno delle note di rilascio della build 10240 di Windows 10, Gabriel Aul ha sottolineato le grandi prestazioni raggiunte da Edge per quanto riguarda la velocità di rendering tanto da risultare, secondo alcuni benchmark, molto più rapido di Google Chrome. Ovviamente, i benchmark non sono tutto, ma è apprezzabile notare il grande salto in avanti compiuto da Edge soprattutto rispetto ad Internet Explorer. La casa di Redmond dovrà, comunque, ancora lavorare molto per ottimizzare il suo nuovo browser che sebbene molto veloce, si dimostra ancora lievemente indietro, per esempio, nel supporto a HTML5.

In ogni caso, Microsoft ha molte novità in serbo per Edge che arriveranno nel corso dei prossimi mesi. Del resto, Edge è solo all’inizio della sua vita e i margini di miglioramento sono davvero ampissimi. Si ricorda, per esempio, che in futuro arriveranno anche le estensioni che permetteranno di ampliare le funzionalità del nuovo browser di Windows 10.

Edge: i benchmark

  • WebKit Sunspider: Edge è 112% più veloce di Chrome
  • Google Octane: Edge è 11% più veloce di Chrome
  • Apple JetStream: Edge è 37% più veloce di Chrome