QR code per la pagina originale

ZTE Blade D6, smartphone Android in alluminio

Il Blade D6 è il nuovo smartphone Android di fascia media che ZTE ha presentato durante il Mobile World Congress Shanghai 2015.

,

Dopo il Blade S6 e il Blade S6 Plus, ZTE ha presentato un terzo smartphone di fascia media con telaio in alluminio. Come i due precedenti modelli, anche il Blade D6 sembra una versione Android dell’iPhone 6, in quanto il design ricorda chiaramente il dispositivo mobile di Apple. Il prezzo del nuovo arrivato, mostrato durante il Mobile World Congress Shanghai 2015, non è stato rivelato.

Per realizzare il Blade D6, il produttore cinese ha utilizzato una lega di alluminio 6013 che offre resistenza e leggerezza allo stesso tempo. Le dimensioni dello smartphone sono 142×69,5×6,95 millimetri, mentre il peso è di 120 grammi. La dotazione hardware prevede uno schermo da 5 pollici con risoluzione di 1280×720 pixel, 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna, espandibile con schede microSD. Invece dello Snapdragon 615 presente nei due Blade S6, ZTE ha scelto il più economico MediaTek MT6735, un SoC quad core con frequenza di 1,3 GHz.

La fotocamera posteriore ha una risoluzione di 13 Megapixel e permette di ottenere scatti di qualità sfruttando alcune funzionalità avanzate, come il riconoscimento del sorriso e i panorami automatici in alta definizione. La fotocamera frontale usa un sensore da 5 Megapixel con ottica grandangolare (88 gradi), utile per i selfie di gruppo.

Lo smartphone supporta le reti LTE, mentre la batteria ha una capacità di 2.200 mAh. Il Blade D6 integra uno slot “3-in-2” che può ospitare una micro SIM insieme ad una nano SIM o ad una microSD. Il sistema operativo è Android 5.0 Lollipop con interfaccia MiFavor 3.2. Il nuovo dispositivo di ZTE sarà disponibile nei prossimi mesi in Australia, Russia e Giappone. Non è noto se e quando arriverà in Europa.

Fonte: ZTE • Notizie su: ZTE Blade D6, ,