QR code per la pagina originale

Microsoft Send per iOS, email come messaggi

Microsoft Send per iPhone semplifica l'invio delle email, attraverso una modalità di interazione molto simile a quella offerta dalle app di messaggistica.

,

Microsoft ha annunciato un’altra interessante applicazione sviluppata dalla divisione Garage. Send, nota precedentemente come Flow, è stata progettata per semplificare lo scambio di email, utilizzando lo smartphone Apple. L’interfaccia dell’app e le modalità di utilizzo sono simili a quelli di un client di messaggistica, ma l’utente usa sempre la “vecchia” infrastruttura del servizio nato oltre 40 anni fa.

Send è indirizzata soprattutto agli utenti aziendali. Anche se è possibile contattare un collega tramite SMS o WhatsApp, non sempre si conosce il suo numero di telefono o si possono installare app sullo smartphone fornito dal datore di lavoro. Sicuramente però si conosce il suo indirizzo email. Quest’ultimo è l’unico dato che occorre per utilizzare Send. La nuova app per iPhone permette di inviare un’email in modo rapido, senza perdersi in inutili formalismi, come oggetto, saluti e firma.

L’interazione con altri utenti è dunque immediata, proprio come avviene con le app di messaggistica. Send non visualizza tutte le email, ma solo quelle inviate con l’applicazione. Per accedere all’intera cronologia è necessario Outlook. Per usare Send occorre un abbonamento ad Office 365. Inizialmente, Send funzionerà solo con gli indirizzi email di aziende e scuole negli Stati Uniti e in Canada. Nei prossimi mesi verrà estesa la platea degli utenti.

Microsoft ha previsto funzionalità specifiche per gli amministratori IT e il rilascio delle versioni per Android e iOS. Come sempre, l’azienda di Redmond accetta qualsiasi consiglio che possa consentire il miglioramento dell’applicazione.

Fonte: Microsoft • Notizie su: ,