QR code per la pagina originale

YouTube: video verticali e advertising a 360 gradi

Novità per YouTube: cambia la gestione dei video verticali sui dispositivi Android e debutta il supporto per i filmati di advertising a 360 gradi.

,

Google ha introdotto oggi due novità per quanto riguarda YouTube, una indirizzata ai dispositivi mobile (in particolare a smartphone e tablet equipaggiati con piattaforma Android) e l’altra legata alla realtà virtuale applicata all’ambito dell’advertising. Nulla che vada a rivoluzionare il servizio, ma si tratta senza alcun dubbio dell’ennesima dimostrazione di come il gruppo di Mountain View sia costantemente al lavoro per evolvere il portale.

La prima novità riguarda i video verticali, vera e propria piaga per tutti i puristi dell’intrattenimento multimediale. Chi li registra lo fa quasi sempre involontariamente, senza tener conto che poi coloro che andranno a visualizzare i filmati lo faranno su un display con form factor orizzontale, ad esempio sullo schermo di un computer desktop, laptop o sul televisore. Ne risulta un’esperienza di visione afflitta da fastidiose bande nere mostrate ai lati. Oggi bigG ha rilasciato un aggiornamento all’app YouTube per Android che, anziché ruotare di 90 gradi la clip quando viene attivata la modalità full screen, la allarga in modo da occupare tutto lo spazio a disposizione sul display, come mostrato nell’ultimo degli screenshot allegati di seguito.

La nuova gestione dei video verticali in modalità full screen da parte dell'app YouTube per dispositivi Android (nell'ultima immagine a destra)

La nuova gestione dei video verticali in modalità full screen da parte dell’app YouTube per dispositivi Android (nell’ultima immagine a destra) (immagine: The Verge).

L’altra feature introdotta riguarda gli inserzionisti, che da oggi possono sfruttare i video a 360 gradi per l’advertising, ovvero per promuovere prodotti o servizi. Una nuova forma di pubblicità interattiva, che strizza l’occhio agli amanti della realtà virtuale, fruibile sia con visori in stile Google Cardboard che muovendo lo smartphone oppure trascinando il mouse sul player, come è possibile fare con il filmato in streaming di seguito.

Fonte: The Verge • Via: 9to5Google • Notizie su: ,