QR code per la pagina originale

HTC Desire 626 in Italia a settembre

HTC avvierà a settembre le vendite del Desire 626, nuovo smartphone di fascia media con schermo HD da 5 pollici e sistema operativo Android 5.1 Lollipop.

,

Circa due settimane fa, HTC aveva presentato negli Stati Uniti quattro nuovi smartphone della serie Desire. Il produttore taiwanese ha comunicato che il Desire 626 sarà disponibile in Italia a partire da settembre. Il successore del Desire 620 è un modello di fascia media caratterizzato da un design gradevole e una buona dotazione hardware. Secondo HTC, il dispositivo offre «un’esperienza d’uso fatta su misura per l’utente».

Il Desire 626 possiede un display Super LCD 2 da 5 pollici con risoluzione di 1280×720 pixel e integra un processore quad core Snapdragon 410 a 1,2 GHz, affiancato da 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna, espandibile tramite schede microSD fino a 512 GB. Il telaio è in plastica e disponibile in vari colori, ma l’aspetto del novo smartphone ricorda chiaramente il top di gamma One M9. HTC ha scelto una fotocamera posteriore da 13 Megapixel con flash LED, autofocus e apertura f/2.2, mentre la fotocamera frontale ha una risoluzione di 5 Megapixel e apertura f/2.8.

Galleria di immagini: HTC Desire 626, le immagini

La connettività è garantita da WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.1, GPS, NFC, LTE e radio FM. Il Desire 626 integra un doppio microfono e supporta la tecnologia Voice HD. La batteria ha una capacità di 2.000 mAh. Dal confronto si nota chiaramente che il Desire 626 “italiano” è migliore del Desire 626s “statunitense”. Il sistema operativo installato è Android 5.1 Lollipop, personalizzato con la famosa interfaccia Sense 7 e HTC BlinkFeed. Dimensioni e peso sono 146,9×70,9×8,18 millimetri e 140 grammi. Il prezzo non è stato comunicato.

Notizie su: HTC Desire 626, ,