QR code per la pagina originale

Windows 10, dettagli del nuovo Store

Microsoft ha portato molte novità nel nuovo Windows Store di Windows 10, tra cui una migliore esperienza d'uso e nuovi filtri per ottimizzare le ricerche

,

Microsoft sta continuamente lavorando per migliorare il suo nuovo Windows Store di Windows 10 per ottimizzarne l’esperienza d’uso. Il nuovo Windows Store sarà più snello, più semplice ma allo stesso tempo molto più ricco di applicazioni utili. Bernardo Zamora di Microsoft, all’interno di un post sul blog ufficiale della società, ha spiegato sinteticamente alcune modifiche apportato all’interno del Windows Store del nuovo Windows 10.

Prima di tutto, Microsoft ha lavorato per rendere più facile trovare le app ottimizzando il motore di ricerca. La casa di Redmond ha, infatti, ottimizzato gli algoritmi di ricerca per applicazioni, giochi, film, musica ed il web. Questi algoritmi adottano un approccio più olistico nel valutare la rilevanza di un app all’interno dello store. Microsoft sta anche pensando di rimuovere le app già acquistate dagli utenti dalla lista delle app consigliate in modo che lo Store suggerisca app sempre diverse e nuove. Le liste delle applicazioni saranno divise in: “Top gratuite”, “Top a pagamento”, “Più apprezzate” e “Nuovi arrivi”. L’obiettivo, in definita, è quello di permettere agli utenti di trovare più velocemente le app più rilevanti e quelle che si sta effettivamente cercando.

Altre modifiche riguardanti il nuovo Windows Store toccano l’URL. La versione web è accessibile adesso all’indirizzo apps.microsoft.com. I vecchi URL delle app saranno automaticamente reindirizzati al nuovo indirizzo. Le app dovranno essere installate direttamente dai dispositivi. La richiesta di download ed installazione da remoto non è più disponibile. Inoltre, le versioni dell’applicazione, la compatibilità con i dispositivi e l’ultima data di aggiornamento non saranno più presenti nella scheda delle app. Trattasi, comunque, delle prime novità in quanto Microsoft ha promesso che ulteriori affinamenti al nuovo Windows Store saranno apportati in futuro.

Per quanto riguarda la valutazione e le recensioni delle applicazioni, tutte le precedenti valutazioni degli utenti saranno migrate all’interno del nuovo Store. Tuttavia, i commenti degli utenti Windows 10 non saranno visibili a tutti coloro che utilizzano un sistema operativo precedente. Inoltre, il nuovo Store di Windows 10 utilizza un nuovo ordinamento logico per classificare le recensioni. Per esempio, le recensioni giudicate “più utili” dagli utenti appariranno in una posizione più alta. In questo modo, Microsoft punta all’obiettivo di facilitare agli utenti la scelta delle app più valide per le loro necessità.

Da evidenziare che le recensioni inserite prima del 15 luglio dagli utenti Windows 10 saranno rimosse. Questo perché Microsoft intende eliminare i commenti di app ancora in fase beta o basate su di un sistema operativo ancora grezzo.

Sui ricorda, infine, che dal 29 luglio Microsoft aprirà le porte del nuovo Store agli sviluppatori che potranno iniziare a caricare le loro nuove applicazioni universali.

Fonte: Microsoft • Via: Neowin • Immagine: Microsoft • Notizie su: , ,