QR code per la pagina originale

Apple Watch: tre spot per le applicazioni

Apple lancia tre nuovi e accattivanti spot per Apple Watch, incentrati sulle applicazioni di terze parti: il focus è su musica, fitness e viaggi.

,

Nuovi spot promozionali per Apple Watch, lo smartwatch di Cupertino giunto lo scorso giugno anche in Italia. Per questa campagna, la società californiana ha scelto uno stile molto veloce e giovane, concentrandosi su uno dei fattori di punta per il dispositivo: le applicazioni di terze parti. Musica, fitness e viaggi: sono questi gli ambiti su cui la Mela ha deciso di porre l’accento, per dimostrare l’elevata versatilità del suo dispositivo da polso.

Lo stile ricorda vagamente quello della neonata campagna “Se non è un iPhone“. Apple Watch, ripreso su sfondo bianco, viene circondato dalle icone delle applicazioni, ognuna delle quali mostrerà una diversa funzione sullo schermo dello smartwatch. Ogni applicazione scelta, inoltre, viene ingrandita sullo sfondo bianco per aiutare l’utente a comprendere la corrispondenza tra il software sul display e il titolo selezionato. Il tutto, ovviamente, accompagnato da musica ritmata e del tutto accattivante.

Nel filmato dedicato alla musica, Apple dimostra come sia facile non sono l’ascolto dei propri brani preferiti sullo smartwatch, ma anche accedere a funzioni aggiuntive. Viene mostrata Shazam, la famosa app per il riconoscimento dei titoli delle canzoni in riproduzione, ma anche il software per DJ Pacemaler nonché StubHub per l’acquisto di biglietti per gli spettacoli.

Nel video dedicato al fitness, oltre alle funzioni sportive già incluse in Apple Watch, Apple ha deciso di evidenziare software di terze parti come Nike+, l’app per il monitoraggio dell’idratazione WaterMinder nonché i risultati degli sport MLB.con con At Bat.

Infine, l’intervento incentrato sui viaggi svela come funzionino le applicazioni di Expedia, Uber e Yelp, con tanto di dimostrazione su mappa di percorsi, prenotazioni e raccomandazioni da parte degli altri turisti.

I filmati, della durata di circa 15 secondi ciascuno, sono stati caricati nella giornata di oggi sul canale ufficiale di Apple su YouTube e, dato l’impianto davvero fast, sembrano essere destinati sia alla fruizione televisiva che sul Web.

Fonte: MacRumors • Immagine: Apple • Notizie su: Apple Watch, , , , ,