QR code per la pagina originale

Apple Watch stimola stili di vita più salutari

Apple Watch incentiva l'attività fisica, conducendo i possessori a uno stile di vita più salutare: lo rivela una ricerca condotta da Wristly.

,

Apple Watch stimola uno stile di vita più salutare. È quanto emerge da una ricerca condotta a circa quattro mesi dall’introduzione del dispositivo sul mercato, sulla base dell’esperienza dei primi clienti. L’orologio intelligente di Cupertino, infatti, spingerebbe l’utente a camminare e ad allenarsi con più frequenza: lo sostiene la società d’analisi Wristly.

L’azienda ha condotto un sondaggio su un campione rappresentativo di acquirenti di Apple Watch negli Stati Uniti, scoprendo come il dispositivo possa essere un piccolo alleato per la salute. Dalle risposte dei 1.000 partecipanti, il 75% degli utenti afferma di passare più tempo in piedi grazie alle notifiche apposite dell’orologio. Il 67% sostiene di camminare maggiormente, il 59% sostiene di effettuare scelte migliori per la salute da quando possiede lo smartwatch e, infine, il 57% ammette di allenarsi più di frequente.

La ricerca si basa ovviamente sugli early adopters, ovvero coloro che hanno acquistato il device sin da subito, quindi è forse naturale rilevare un certo entusiasmo nelle loro risposte. Detto questo, l’89% del campione si dichiara “molto soddisfatto” o “soddisfatto” dell’app inclusa dedicata all’attività fisica, a cui fa seguito un 80% di soddisfatti del sensore di frequenza cardiaca, nonché un 75% di utenti che hanno gradito l’app dedicata al workout. In altre parole, l’orologio intelligente targato Cupertino renderebbe meno sedentari utenti non sempre inclini all’attività fisica, ricordando loro di tanto in tanto di fare dell’utile e sano movimento.

Appare evidente come Apple Watch non nasca unicamente come dispositivo dedicato all’attività fisica, come potrebbero esserlo i vari braccialetti per il fitness ormai da diverso tempo sul mercato, ma il set di funzioni incluse sembra incentivare gli utenti, forse perché il sistema di segnalazione e notifica non è invadente né tantomeno minaccioso per il possessore. Naturalmente, si attendono ora i dati di una distribuzione più massiccia, che non includa solamente early adopters ma anche clienti più variegati.

Galleria di immagini: Apple Watch, le foto di Webnews