QR code per la pagina originale

Windows 10 disponibile per gli utenti business

Microsoft ha iniziato oggi la distribuzione di Windows 10 non solo per gli utenti consumer ma anche per quelli business in possesso di una licenza valida

,

Windows 10 è oggi in distribuzione in 190 paesi. Trattasi di un prodotto innovativo realizzato anche grazie alla collaborazione di oltre 5 milioni di Insider che hanno inviato feedback e suggerimenti sul suo sviluppo. Tutti gli utenti in possesso di un PC dotato del sistema operativo Windows 7, Windows 8 e Windows 8.1 potranno, come noto, effettuare l’upgrade gratuitamente alla nuova piattaforma. Ma Microsoft sottolinea, inoltre, che a partire dalla giornata di oggi Windows 10 è disponibile anche per tutti gli utenti business in possesso di una licenza valida.

Invece, le aziende e le organizzazioni in possesso di un contratto multilicenza potranno effettuare l’aggiornamento a Windows 10 Enterprise ed a Windows 10 Education a partire dal primo agosto. Le aziende dovranno, dunque, attendere ancora un po’, ma come sottolinea Microsoft, Windows 10 porterà significativi miglioramenti, soprattutto in ambito sicurezza e nella gestione dei dispositivi mobili. Secondo la casa di Redmond, oltre il 60% dei dipartimenti IT intervistati ha già provato una build di Windows 10 per verificarne le potenzialità. Il 40% di loro starebbe, inoltre, già predisponendo l’upgrade alla nuova piattaforma software entro l’anno.

Windows 10 si dimostra, dunque, una piattaforma ideale non solo per gli utenti consumer ma anche per i professionisti che cercano un sistema operativo flessibile e scalabile da utilizzare per le attività lavorative di tutti i giorni. Piattaforma che grazie alla sua duttilità e sicurezza potrà essere implementata con successo anche all’interno delle organizzazioni più esigenti.

Fonte: Microsoft • Notizie su: , ,