QR code per la pagina originale

Gli studi di Beats 1 sbarcano su Snapchat

Gli studi di Beats 1, la radio di Apple Music, sbarcano su Snapchat: dopo Tumblr, il gruppo di Cupertino diventa sempre più votato ai social network.

,

Da qualche tempo Apple si dimostra più aperta ai social network, anche a scopo promozionale. Non solo la dirigenza della società californiana usa regolarmente Twitter, ma negli anni la Mela è sbarcata anche su Facebook, Tumblr e molte altre piattaforme. E dopo una pagina dedicata ad Apple Music proprio su Tumblr, è giunto il momento del primo approdo su Snapchat: nella giornata di ieri, Cupertino ha condiviso alcuni scatti degli studi di Beats 1.

Come ormai ben noto, la radio Beats 1 trasmette da Los Angeles, New York e Londra. Per l’approdo ufficiale su Snapchat, una popolare app di messaggistica istantanea, il gruppo californiano ha scelto la location di Los Angeles, dove Zane Lowe conduce quotidianamente i suoi programmi. Il tutto, semplicemente collegandosi con l’user name “applemusic”, attivo da qualche settimana.

Negli scatti, nulla di estremamente rivelatore: uno sfondo di Apple Music, il logo dell’emittente su una parete nera, nonché un’inquadratura fugace al mixer mentre Lowe si trova al lavoro davanti al microfono. Molto più complete sono le cosiddette Snapchat Story, dove la Mela si lancia senza troppi freni nelle immagini.

Beats 1 su Snapchat

Beats 1 su Snapchat (immagine: 9to5Mac).

L’approdo di Apple su Snapchat, per quanto limitato a Beats 1, è particolarmente importante in un’ottica d’evoluzione delle strategie comunicative del gruppo. La società, come già accennato, è attiva su Facebook e Twitter, ma non è solita sfruttare i social con una certa insistenza. Con l’apertura verso Tumblr, e ora proprio con Snapchat, sembra quasi l’azienda voglia avvicinare un nuovo target, quello degli utenti più giovani. È infatti la fascia di consumatori teenager, o poco più che teenager, a ricorrere con più frequenza a queste piattaforme fotografiche. Per chi volesse vedere gli scatti principali, nonché le Snapchat Story di Apple, è consigliato il download dell’applicazione sul proprio dispositivo mobile. Dopo aver creato un proprio account, sarà sufficiente aggiungere “applemusic” fra i vari contatti.