QR code per la pagina originale

Volkswagen con Android Auto, CarPlay e MirrorLink

Volkswagen ha annunciato la compatibilità con le piattaforme Android Auto, CarPlay e MirrorLink per le nuove vetture in arrivo sul mercato nel 2016.

,

L’azienda di Wolfsburg conferma l’intenzione anticipata all’inizio dell’anno in occasione dell’evento CES 2015, annunciando che la maggior parte delle vetture commercializzate nel corso del 2016 a marchio Volkswagen saranno compatibili con le più recenti piattaforme di infotainment, ovvero Android Auto, Apple CarPlay e MirrorLink.

Le funzionalità saranno rese accessibili mediante un display touchscreen posizionato sul cruscotto e disponibile in diverse varianti: da 5 pollici, 6,3 pollici, 6,5 pollici e 8 pollici. L’integrazione delle tre tecnologie avverrà grazie al sistema MIB II messo a punto dall’automaker tedesco, strutturato in tre sezioni: “Sicurezza e servizi”, “Guida e informazioni”, “App-Connect”. Quest’ultima è quella che ospiterà l’infotainment di Google ed Apple, con tutte le feature riguardanti la navigazione stradale, la messaggistica, il supporto ai comandi vocali, la riproduzione dei brani musicali e molto altro ancora. Ecco la dichiarazione di Michael Horn, presidente e CEO di Volkswagen of America.

Con la nuova piattaforma di infotainment MIB II, la prossima generazione di servizi connessi sulle automobili Volkswagen porta sul mercato una delle più complete suite dedicate alle feature di connettività mai rese disponibili su un veicolo.

Volkswagen annuncia la compatibilità con le piattaforme Android Auto, CarPlay e MirrorLink per le vetture in arrivo sul mercato nel 2016

Volkswagen annuncia la compatibilità con le piattaforme Android Auto, CarPlay e MirrorLink per le vetture in arrivo sul mercato nel 2016

Horn parla anche dell’importanza di rendere questo tipo di tecnologie accessibili a tutti e di non relegarle esclusivamente alle vetture più costose, in modo che chiunque in possesso di uno smartphone possa beneficiarne non appena salito in auto, connettendolo al veicolo in modo semplice e veloce.

Come brand automobilistico del popolo, sappiamo quanto sia importante democratizzare queste tecnologie offrendole su tutta la line-up Volkswagen. Con funzionalità come App-Connect ci assicuriamo che sempre più clienti possano integrare l’utilizzo dei propri dispositivi smart sulla quasi totalità dei modelli che commercializziamo.

Fonte: PR Newswire • Notizie su: