QR code per la pagina originale

iPhone 6S: alcune componenti appaiono online

A poche settimane dal lancio di iPhone 6S, spuntano online alcune delle componenti interne: i cavi interni di connessione e l'anello della fotocamera.

,

Mancano poche settimane per l’approdo di iPhone 6S, la nuova linea degli smartphone targati mela morsicata, sul mercato statunitense. E, ormai come tradizione annuale, spuntano online i primi leak. Dopo le scocche, è il turno di alcune componenti interne: dei cavi e l’anello di supporto della fotocamera. Materiali di poco conto, in realtà, ma che confermano come la fase produttiva sia davvero entrata nel vivo.

La generazione degli iPhone 6S, così come ogni lancio “s” di Cupertino, manterrà la stessa estetica dei dispositivi predecessori. Di conseguenza, proprio somigliando a iPhone 6, le componenti oggi svelate non rappresentano una reale sorpresa per l’utente. Nella giornata di ieri delle fonti cinesi hanno pubblicato le fotografie di alcune parti interne del dispositivo, tra cui dei connettori piatti e l’anello esterno dell’obiettivo fotografico posteriore. Le componenti sono poi state rilanciate nel mondo occidentale grazie alla testata francese NoWhereElse.

I cavi piatti mostrati, largamente immutati da iPhone 6, servono per collegare alcune delle componenti interne, come la fotocamera e i tasti laterali, alla scheda logica primaria. Le dimensioni e la forma dei componenti confermano come, a livello di circuito, la disposizione delle parti dovrebbe rimanere simile a quella dei predecessori. L’anello della fotocamera posteriore è, invece, ben più interessante. Non tanto per la sua fattezza, anche questa immutata rispetto a iPhone 6, bensì perché conferma la presenza di un obiettivo nuovamente protruso rispetto alla scocca. Per molte settimane, infatti, si è discusso della possibilità che Apple volesse ridurre la sporgenza della fotocamera, per garantire un appoggio più facile e un’estetica più uniforme.

Nel frattempo, rimangono confermati i rumor su iPhone 6S emersi fino a oggi: il dispositivo vedrà la stessa estetica dei modelli attuali, con l’inclusione di un processore della famiglia A9, di almeno 2 GB di RAM, quindi di una nuova fotocamera da 12 megapixel. Il lancio dovrebbe avvenire nelle prime settimane di settembre.

Fonte: AppleInsider • Via: NoWhereElse • Immagine: Zeynep Demir via Shutterstock • Notizie su: , , ,