QR code per la pagina originale

Rockin’1000: “Hey Foo Fighters, qui è Cesena”

In 1.000 sono arrivati da tutta Italia a Cesena per suonare "Learn to Fly" dei Foo Fighters: l'appello alla band di Dave Grohl per un concerto in Romagna.

,

1.000 persone da tutta Italia si sono date appuntamento a Cesena, con chitarre, bassi, microfoni e batteria, unite dalla stessa passione e con in comune il desiderio di vedere suonare il proprio gruppo preferito.

Operazione Rockin’1000

I Foo Fighters non sono una rock band, i Foo Fighters sono “la rock band”. Una delle poche formazioni rimaste pienamente coerenti con se stesse e con la propria storia nonostante il successo raggiunto, capaci di non piegarsi alle esigenze dello show business pur continuando ad accrescere la propria popolarità. L’anima del gruppo è Dave Grohl, ex batterista dei Nirvana che in più di un’occasione ha dimostrato un attaccamento viscerale nei confronti del proprio pubblico, come quando il mese scorso dopo essersi rotto una gamba è tornato sul palco per finire il concerto.

Un affetto ricambiato dai fan, come dimostra l’iniziativa Rockin’1000 messa in campo a Cesena. Un’idea di Fabio Zaffagnini, maturata nella primavera del 2014, per chiedere ai FF di suonare nella città romagnola. Il progetto ha fin da subito raccolto un gran numero di adesioni da tutta Italia, concretizzandosi in una campagna di crowdfunding lanciata nel dicembre dello scorso anno e conclusa raccogliendo 44.788 euro in sette mesi. Quindi il recruitment: i partecipanti sono stati scelti online grazie a migliaia di video inviati all’organizzazione: ogni partecipante è stato educato, ascoltato e selezionato dai “Music Guru” e infine è toccato a Marco Sabiu coordinare il tutto come con una vera orchestra. Il progetto ha immediatamente trovato il patrocinio del Comune di Cesena, di molti sponsor e di media partner di grande livello.

È però l’atto conclusivo dell’iniziativa quello più spettacolare: 1.000 musicisti si sono riuniti il 26 luglio per suonare e cantare “Learn to Fly”, sotto la direzione del pianista, compositore e arrangiatore Marco Sabiu. Un appello rivolto a Dave, Nate, Chris, William e Taylor, con la richiesta di prendere in considerazione l’idea di volare a Cesena per un live. Il risultato è quello visibile di seguito, un’esibizione carica di passione, entusiasmo e spirito di condivisione. Da pelle d’oca.

I Foo Fighters non si sono fatti pregare e, a poche ore di distanza dalla condivisione del video, hanno pubblicato sul proprio sito ufficiale un messaggio che lascia poco spazio a interpretazioni: il concerto si farà.

Ci vediamo a presto, Cesena…. xxx Davide.

Rockin’1000 è una bella storia, di quelle che capita troppo poco spesso di poter raccontare. Un sogno trasformato in realtà grazie all’impegno collettivo, alla passione condivisa e ad un’organizzazione che ha dovuto fare i conti con l’esigenza di mettere insieme oltre un migliaio di persone sparse in tutto il paese. Quando Dave Grohl e la sua band saliranno sul palco di Cesena, il primo accordo di chitarra che uscirà dalle casse sul palco non rappresenterà solo l’inizio di una canzone, ma incarnerà la concretizzazione di un’idea e dimostrerà come con la giusta determinazione anche gli ostacoli più grandi possono essere superati. Keep on rockin’!

Fonte: Rockin'1000 • Notizie su: ,