QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy Note 5: più grande è meglio

Samsung ha illustrato i sette motivi per cui è meglio acquistare uno smartphone di grandi dimensioni, come il prossimo Galaxy Note 5.

,

Samsung ha organizzato un evento a New York per il prossimo 13 agosto. Il produttore coreano non ha ovviamente specificato il nome del nuovo smartphone, ma ha diffuso degli indizi che fanno sicuramente riferimento al Galaxy Note 5. Sul blog ufficiale sono stati pubblicati due post: uno invita gli utenti a prendere nota della data (Note the date in inglese), mentre l’altro elenca i sette motivi per cui “più grande è meglio“.

L’immagine utilizzata per il post “Note the date” mostra chiaramente il profilo di un dispositivo con la parte posteriore curva e l’alloggiamento per la stilo. Anche se non esplicitamente confermato, il protagonista dell’evento Unpacked 2015 sarà il Galaxy Note 5. Samsung ha voluto quindi spiegare i sette motivi per cui un utente dovrebbe acquistare un phablet, ovvero uno smartphone con display di grandi dimensioni. In generale, uno schermo più grande si traduce in una migliore esperienza complessiva.

Anche se la qualità finale dipende dalla fotocamera, uno schermo più grande permette di semplificare lo scatto delle foto. Inoltre è possibile sfruttare la maggiore area di visualizzazione per registrare e modificare i video, guardare i film, giocare e leggere e-book, senza stancare la vista. Un phablet consente anche di usare la modalità “split screen” per affiancare due app allo stesso momento.

Ovviamente, uno smartphone con display superiore ai 5,5 pollici è lo strumento perfetto per il lavoro. È più facile inviare email e rispondere ai messaggi, mentre la stilo in dotazione (come la S Pen) permette di scrivere e disegnare sullo schermo, aumentando così la produttività.

Il Galaxy Note 5 dovrebbe avere uno schermo da 5,7 pollici con risoluzione Quad HD (2560×1440 pixel), 4 GB di RAM e 32/64/128 GB di storage. Purtroppo, come per i Galaxy S6, Samsung ha deciso di eliminare lo slot microSD e impedire la rimozione della batteria.

Fonte: Samsung • Via: Samsung • Notizie su: