QR code per la pagina originale

Google porta Project Tango in Italia dal 26 agosto

Gli sviluppatori italiani potranno acquistare il tablet Project Tango dal 26 agosto e creare applicazioni che sfruttano le sue funzionalità uniche.

,

Google ha comunicato che il kit di sviluppo per il tablet Project Tango è disponibile in Canada e Corea del Sud. A partire dal 26 agosto, anche gli utenti di altri 10 paesi, tra cui l’Italia, potranno acquistare il dispositivo sul Google Store. Finora il tablet, venduto a 512 dollari, era riservato agli sviluppatori degli Stati Uniti. L’azienda di Mountain View ha comunicato che sono già state distribuite oltre 3.000 unità.

Project Tango è stato progettato dal gruppo ATAP (Advanced Technology and Projects) di Google, lo stesso che si occupa di altri progetti avveniristici, come Project Ara, Project Jacquard e Project Soli. Nonostante sembri un comune tablet Android, Tango è indirizzato agli sviluppatori che realizzano applicazioni di computer vision. Il dispositivo, infatti, integra una fotocamera grandangolare, un sensore di profondità e uno stack software che permette di effettuare il tracciamento 3D degli oggetti e dell’ambiente circostante.

Project Tango è basato su un processore Nvidia Tegra K1 e dispone di un display IPS da 7 pollici (1920×1200 pixel), 4 GB di RAM, 128 GB di memoria interna, slot microSD, WiFi 802.11b/g/n dual band, Bluetooth 4.0, LTE, NFC, micro USB, micro HDMI e batteria da 4.960 mAh. Il sistema operativo installato è Android 4.4 KitKat.

Gli sviluppatori hanno già creato centinaia di app e giochi che permettono all’utente di esplorare lo spazio fisico intorno al loro, inclusi navigazione precisa senza GPS, finestre nel mondo virtuale 3D e misure degli spazi fisici. Google ha finora rilasciato 13 aggiornamenti software che aggiungono nuove funzionalità. Altre interessanti novità saranno svelate nei prossimi mesi.

Fonte: Google • Notizie su: ,