QR code per la pagina originale

Windows 10 Mobile migliora la gestione delle app

Windows 10 Mobile introduce una migliore gestione delle app in background; i processi saranno gestiti direttamente dal sistema operativo

,

Microsoft sta lavorando molto duramente per sviluppare ed ottimizzare Windows 10 Mobile. La casa di Redmond starebbe, infatti, lavorando su più fronti per proporre un prodotto che meglio sia datti alle esigenze sia degli utenti che degli sviluppatori. Proprio per venire in contro alle necessità di chi sviluppa le applicazioni, Microsoft ha introdotto in Windows 10 Mobile una nuova soluzione che va ad ottimizzare la gestione delle app in background.

In particolare, la casa di Redmond ha introdotto una nuova funzionalità nel socket che permette all’applicazione di trasferire il socket al sistema operativo quando l’app si trova in background o viene chiusa. In linguaggio meno tecnico, all’atto pratico, questo significa che gli utenti si dovranno aspettare un miglioramento nella ricezione delle notifiche che saranno in futuro più puntuali. La gestione dei processi delle app sarà, infatti, affidata totalmente al sistema operativo visto che le app non possono funzionare in background. Effettivamente, oggi, la gestione delle notifiche delle app in Windows Phone non è delle migliori con palesi ritardi nelle consegne.

Microsoft, dunque, ha deciso di sistemare anche questo aspetto per migliorare l’esperienza d’uso di Windows 10 Mobile. Tale funzionalità dovrà essere, comunque, sfruttata dagli sviluppatori che saranno comunque sicuramente felici della scelta della casa di Redmond.

Prosegue, dunque, senza sosta lo sviluppo di Windows 10 Mobile. Si ricorda, al riguardo, che la casa di Redmond ha promesso il rilascio entro pochi giorni di una nuova build del sistema operativo su cui gli Insider potranno mettere le mani per testare tutte le ultime novità introdotte dalla casa di Redmond.