QR code per la pagina originale

Windows 10 già veloce come Windows 7 e Windows 8.1

Primi benchmark comparativi mostrano come Windows 10 sia rapido già tanto quanto Windows 7 e Windows 8.1 nonostante la sua giovane età

,

Windows 10 è il frutto di un lungo lavoro di sviluppo da parte di Microsoft che ha visto la collaborazione di milioni tra sviluppatori e semplici appassionati. Un sistema operativo realizzato per offrire un’esperienza d’uso superiore rispetto a Windows 7 ed a Windows 8.1. Quanto superiore, almeno in termini di prestazioni assolute, ha voluto verificarlo TechSpot che ha effettuato una serie benchmark comparativi all’interno del medesimo PC con Windows 7, Windows 8.1 e Windows 10.

Le scheda tecnica del PC utilizzato per i test vede la presenza di un processore Intel Core i5-4670K con GPU Nvidia GeForce GTX 980, disco fisso da 1 TB e 8 GB di RAM. I risultati complessivi di questo test comparativo sono decisamente interessanti. I benchmark hanno infatti evidenziato prestazioni abbastanza similari tra i tre sistemi operativi. In particolare, alcuni test si mostrano a favore di Windows 10, altri a favore di Windows 7 o Windows 8.1. Un risultato che deve essere letto con molta attenzione in quanto, oggi, molti driver e programmi non sono ancora stati ottimizzati per la nuova piattaforma della casa di Redmond e dunque, le prestazioni di Windows 10 non possono che migliorare.

Per esempio, nei test sui giochi, le tre piattaforma hanno dato risultati molto simili. In questo caso, però, Windows 10 non ha potuto beneficiare dei vantaggi delle Direct X 12 e i driver della scheda grafica sono ancora all’inizio dello sviluppo.

Windows 10 ha dunque larghi margini di miglioramento ma il dato fondamentale è che ad oggi, le prestazioni complessive sono sostanzialmente già identiche a quelle di Windows 8.1 e Windows 7. Questo significa che gli utenti possono tranquillamente effettuare l’upgrade senza timori di ritrovarsi con un PC impacciato e lento.

Fonte: TechSpot • Via: Neowin • Notizie su: , ,