QR code per la pagina originale

Lenovo P50 e P70, workstation mobile con Intel Xeon

I Lenovo P50 e P70 sono notebook con display Ultra HD da 15,6 e 17 pollici, fino a 64 GB di memoria DDR4 ECC, processore Xeon e scheda video Nvidia Quadro.

,

Durante la conferenza SIGGRAPH 2015, Il produttore cinese ha presentato i primi due modelli appartenenti ad una nuova famiglia di workstation mobile. I Lenovo ThinkPad P50 e P70 sono notebook da 15,6 e 17 pollici indirizzati all’utenza professionale, per cui offrono caratteristiche tecniche di alto livello, come display Ultra HD, memorie DDR4 ECC e, soprattutto, il recente processore Intel Xeon E3-1500M v5, basato sull’architettura Skylake.

Finora, i processori Xeon erano utilizzati unicamente nelle workstation desktop, mentre per le workstation mobile venivano scelti i Core i7. I miglioramenti in termini di prestazioni e consumi, introdotti con la nuova architettura, hanno permesso ad Intel di realizzare una CPU Xeon per notebook. I Lenovo P50 e P70 sono i primi modelli ad integrare il modello E3-1500M v5, grazie al quale il produttore cinese ha potuto aggiungere fino a 64 GB di memoria DDR4 ECC e una porta Thunderbolt 3 (due sul P70) che supporta due display esterni con risoluzione 4K.

La dotazione hardware dei nuovi laptop è piuttosto simile. Oltre ai componenti suindicati, i notebook offrono SSD fino a 1 TB, una scheda video Nvidia Quadro, quattro porte USB 3.0, uscite HDMI e mini DisplayPort, Ethernet, WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.1, card reader, lettore di smart card e supporto per Express Card.

Per entrambi i modelli è stato realizzato il nuovo sistema di raffreddamento FLEX Performance Cooling composto da due ventole che garantiscono una migliore circolazione dell’aria nel telaio e maggiore silenziosità. Il sistema operativo installato è ovviamente Windows 10. Le due workstation mobile saranno disponibili nel quarto trimestre. I prezzi sono 1.599 dollari per il P50 e 1.999 dollari per il P70.