QR code per la pagina originale

Windows 10 Mobile build 10512, le novità

Microsoft ha rilasciato la build 10512 di Windows 10 Mobile che porta con se molti correttivi ed ottimizzazioni all'esperienza d'uso del sistema operativo

,

Microsoft ha rilasciato la nuova build 10512 di Windows 10 Mobile a tutti gli iscritti al programma Windows Insider che hanno scelto l’opzione Fast Ring. La casa di Redmond ha dunque rispettato gli impegni presi nei giorni scorsi di rilasciare una nuova build della declinazione mobile del suo nuovo sistema operativo. La nuova build, come fa ben intuire la progressione numerica, rappresenta un netto passo in avanti rispetto alla release precedente. Del resto, Microsoft aveva promesso che l’estate avrebbe visto un’accelerazione dello sviluppo di Windows 10 Mobile.

Il change log della build 10512 di Windows 10 Mobile è molto corposo e si concentra prevalentemente su correttivi e miglioramenti delle prestazioni, questo perché la struttura del nuovo sistema operativo per smartphone è oramai definita. Microsoft sottolinea, inoltre, che molte delle ottimizzazioni sono state possibili grazie al contributo degli iscritti al programma Windows Insider che hanno inviato moltissimi feedback e consigli. Inoltre, la casa di Redmond sottolinea che si aspetta adesso di rilasciare con maggiore frequenza nuove build di Windows 10 Mobile. Tra i correttivi e miglioramenti apportati in questa build, il cui change log completo è disponibile sul sito di Microsoft, si evidenziano un miglioramento generale della stabilità e delle prestazioni, la correzione del problema relativo all’impossibilità di utilizzare le app installate sulla SD dopo il riavvio e l’introduzione della possibilità di impostare l’immagine della Lock screen e dello sfondo tramite l’app Foto.

Trattandosi di una build non finalizzata non mancano i problemi e dunque il suggerimento è sempre quello di testare Windows 10 Mobile solo un un terminale dedicato e non su uno smartphone da utilizzarsi ogni giorno, magari per lavoro. Tra i problemi conosciuti della build 10512 si segnalano, per esempio, l’impossibilità di utilizzare lo smartphone come hot spot WiFi, l’impossibilità di utilizzare l’autenticazione a due passaggi per l’MSA, l’impossibilità di utilizzare l’app Movies & TV ed alcuni problemi di gestione delle app in specifici casi.

Problemi a parte, trattasi di una build che fa un salto di qualità non indifferente e che ben fa sperare per la continuazione dello sviluppo di Windows 10 Mobile che dovrebbe debuttare ufficialmente il prossimo autunno.

Fonte: Microsoft • Notizie su: , ,