QR code per la pagina originale

Google consiglia se installare i pannelli solari

Project Sunroof sfrutta Google Maps per verificare la possibilità di installare pannelli solari sul tetto e calcola il risparmio annuale sulla bolletta.

,

Da molti anni, Google sostiene l’uso delle energie rinnovabili e spinge per l’eliminazione totale dei combustibili fossili. Per questo motivo, l’azienda ha deciso di offrire agli utenti un tool che permette di valutare la convenienza di un impianto fotovoltaico. Project Sunroof sfrutta le informazioni di Google Maps per calcolare il risparmio che si può ottenere mediante l’installazione di pannelli solari sul tetto di un’abitazione.

Prima di investire nell’acquisto di un impianto fotovoltaico è necessario un sopralluogo per verificare lo spazio disponibile e l’eventuale presenza di ostacoli che possono ridurre l’efficienza dei pannelli. Il tool semplifica il lavoro, utilizzando diversi dati di Google Maps che finora non avevano un’applicazione pratica. L’utente deve solo inserire l’indirizzo esatto della propria abitazione e Project Sunroof effettua tutti i calcoli necessari. Per stimare il risparmio annuale è possibile inserire la spesa mensile in elettricità.

Il servizio usa la visualizzazione 3D per calcolare la superficie disponibile e quanta luce solare colpisce il tetto in un anno, tenendo conto di diversi parametri, tra cui l’orientamento del tetto, le temperature e la copertura nuvolosa nella zona, la presenza di eventuali ostruzioni (alberi, camini, edifici, ecc.).

Al termine dell’analisi verranno mostrate la superficie disponibile per i pannelli solari e le ore di Sole usabili in un anno. Project Sunroof suggerirà anche gli installatori (il servizio è sponsorizzato), visualizzando i costi dell’impianto. Il tool copre solo tre città (San Francisco, Fresno e Boston), ma in futuro verrà esteso al resto del mondo.

Fonte: Google • Notizie su: ,