QR code per la pagina originale

Huawei Honor 7i, la fotocamera è ruotabile

Honor 7i è il nuovo smartphone Android, presentato da Huawei, con un'unica fotocamera da 13 Megapixel che può essere ruotata di 180 gradi.

,

Huawei ha annunciato in Cina un nuovo smartphone Android di fascia medio-alta. La caratteristica più interessante del Honor 7i è l’assenza della fotocamera frontale, ma c’è il “trucco”. I fanatici dei selfie possono usare la fotocamera posteriore, ruotandola di 180 gradi. Circa due anni fa, un simile stratagemma era stato adottato per l’Oppo N1, ma la soluzione di Huawei sembra più flessibile.

Honor 7i possiede uno schermo IPS da 5,2 pollici con risoluzione full HD (1920×1080 pixel, 423 ppi) e integra un processore octa core Snapdragon 616 che raggiunge una frequenza massima di 1,4 GHz. La dotazione hardware include inoltre 2 o 3 GB di RAM e 16 o 32 GB di memoria flash, espandibili con schede microSD. La fotocamera “girevole” usa un sensore Sony da 13 Megapixel con lenti grandangolari da 28 millimetri, apertura f/2.0, flash LED e protezione in zaffiro. L’utente può ruotare il modulo anche di 90 gradi per scattare foto creative.

La connettività è garantita da WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.0, GPS, micro USB 2.0 e LTE. Lo smartphone è dual SIM e integra una batteria da 3.090 mAh che offre un’autonomia massima di 11 ore in conversazione e 380 ore in standby. È presente anche un lettore di impronte digitali sul lato sinistro, una posizione non tradizionale. Il sistema operativo installato è Android 5.1 Lollipop, personalizzato con interfaccia EMUI 3.1.

Il nuovo Honor 7i sarà disponibile in Cina dal 20 agosto ad un prezzo di circa 250 dollari. Non è noto se e quando arriverà in Europa.

Fonte: Phone Arena • Notizie su: Huawei Honor 7i, ,