QR code per la pagina originale

10 serate a Londra per l’Apple Music Festival

L'iTunes Festival di Londra cambia nome e connotati: si chiamerà Apple Music Festival e vedrà grandi big internazionali in 10 concerti in streaming.

,

C’era una volta l’iTunes Festival. In tempi di repentini cambiamenti per la musica digitale di Cupertino, con il lancio di un’apposita piattaforma di streaming, anche l’evento live più atteso di settembre cambia nome e muta i connotati. L’edizione 2015 del tradizionale ritrovo di Londra si chiamerà infatti Apple Music Festival e, a differenza del mese intero di concerti delle edizioni passate, prevederà 10 serate con alcuni dei più acclamati artisti del panorama internazionale. Come facile intuire, l’accento sarà sui nuovi prodotti targati mela morsicata, dal social network Connect alla radio internazionale 24 ore su 24 Beats 1.

One Direction, Disclosure, Pharrell Williams, Florence + The Machine: sono questi alcuni degli artisti già annunciati da Apple per la tornata di musica dal vivo, presso l’ormai tradizionale location della Roundhouse di Londra. Dal 19 settembre, dieci serate di musica gratuita, da ammirare anche in live streaming da casa tramite iTunes oppure i dispositivi iOS. Un evento che richiama ogni anno milioni di spettatori in tutto il mondo e che promette di fare altrettanto per questa edizione 2015, nonostante il numero di concerti inferiore rispetto alle precedenti tornate. Così ha spiegato Eddy Cue, Senior Vice President Internet Software and Services di Apple:

Volevamo fare qualcosa di veramente speciale per gli appassionati di musica quest’anno. Apple Music Festival è un set di dieci incredibili notti di grandi successi con alcuni dei migliori interpreti del pianeta che si esibiranno live e interagiranno direttamente con i propri fan su Connect e Beats 1.

Come appare evidente, l’accento sarà posto sulla nuova piattaforma di streaming Apple Music, inaugurata poco meno di due mesi fa dalla società di Cupertino. Il servizio, a cui pare si siano già iscritti più di 10 milioni di utenti, affianca allo streaming on demand una radio internazionale in streaming 24 ore su 24, quindi un social network dove gli artisti e i loro appassionati possono interagire direttamente. E proprio queste due ultime caratteristiche, Beats 1 e Connect, verranno portate sul palco della Roundhouse di Londra, forse con collegamenti in diretta da Zane Lowe e dal team di speaker voluto da Apple, così come a un resoconto dettagliato del Festival dalla visuale degli stessi artisti. Non resta quindi che attendere: l’appuntamento, che in passato ha visto la partecipazione di personaggi di spicco da Lady Gaga ai Coldplay, è a poco meno di un mese di distanza.

Galleria di immagini: Apple Music su iOS 8.4

Fonte: Apple • Via: The Verge • Immagine: Apple • Notizie su: , , , ,