QR code per la pagina originale

Microsoft progetta una tastiera con display e-ink

Microsoft ha progettato una DisplayCover con pannello touch e-ink posizionato sulla parte superiore che permette di interagire tramite dita e stilo.

,

Per i futuri Surface potrebbe essere disponibile un nuovo accessorio. Il Microsoft Applied Sciences Group ha progettato una cover con tastiera integrata e un display touch e-ink, denominata DisplayCover. Lo schermo può essere sfruttato per eseguire alcune operazioni con il tocco delle dita o con la stilo, come l’avvio rapido delle applicazioni.

Il gruppo aveva già realizzato una tastiera simile nel 2009 (Microsoft Adaptive Keyboard), ma si trattava di un gadget pensato per i computer. Il target della DisplayCover sono invece i notebook con display touch, o meglio i tablet con tastiera staccabile come i Surface. Nella parte superiore è stato inserito un pannello touch con risoluzione di 1280×305 pixel che incrementa la dimensione dello schermo fino all’8% (percentuale riferita al Surface Pro 2 da 10,6 pollici visibile nel video). La scelta è caduta sulla tecnologia e-ink per ridurre al minimo l’impatto sull’autonomia.

Il display supporta tutte le tradizionali gesture dei tablet, come zoom, panning e rotazione. La superficie touch permette anche di interagire tramite stilo, ad esempio per prendere appunti o formare un documento. La DisplayCover può inoltre visualizzare un mini Start screen con le tile delle app e la barra delle applicazioni desktop con i collegamenti diretti alla applicazioni e un campo per l’inserimento delle URL. Nella demo viene mostrato anche l’uso di Photoshop, i cui strumenti sono accessibili dal pannello e-ink.

Essendo ancora in uno stadio preliminare, difficilmente la tastiera verrà offerta come accessorio per il Surface Pro 4.

Fonte: Microsoft • Notizie su: , ,