QR code per la pagina originale

iPhone 6S: online un dubbio packaging

Arriva dall'Oriente un immagine di bassa qualità del packaging di iPhone 6S Plus, ma gli elementi sulla confezione alimentano dubbi si tratti di un falso.

,

Mancano poche settimane alla presentazione dei nuovi iPhone 6S, i successori degli attuali iPhone 6 previsti forse per il prossimo 9 settembre. E con l’avvicinarsi dell’evento di lancio, si moltiplicano di giorno in giorno rumor e leak sui dispositivi. L’indiscrezione odierna arriva dall’Oriente e mostra quello che, almeno di primo acchito, potrebbe essere il packaging di iPhone 6 Plus. Degli elementi della confezione, tuttavia, alimentano il dubbio si tratti di un falso.

L’immagine, di ridotte dimensioni e scarsa risoluzione, è stata pubblicata dal blog cinese cnBeta. Protagonista una scatola di iPhone 6S Plus completamente appiattita, così che siano immediatamente visibili tutti i lati. A un primo sguardo tale packaging potrebbe apparire legittimo, poiché molto vicino al design tipico di Cupertino: una confezione bianca e minimalista, con il device in primo piano. Scritte e font, tuttavia, alimentano seri dubbi sull’autenticità del leak.

Il primo elemento di discordia, almeno fra gli analisti dell’universo Apple, riguarda il nome riportato sulla confezione. Con il lancio di iPhone 6, infatti, la società di Cupertino ha deciso di abbandonare la definizione numerica, lasciando sulle confezioni soltanto la scritta “iPhone”. In questo caso, invece, viene riportato un “iPhone 6S Plus”. Inoltre, così come sottolinea AppleInsider, il font prescelto sarebbe troppo grande rispetto alle scelte estetiche tipiche del gruppo californiano, sempre orientato alla minima invadenza degli elementi grafici.

Packaging iPhone 6S Plus

Packaging iPhone 6S Plus (immagine: CnBeta).

Infine, dubbi sono sollevati anche dall’immagine di sfondo riportata sullo schermo del device. Inquadrato vi è un pesce dalle pinne gialle su fondo bianco, una scelta insolita per Apple, più incline invece alle rappresentazioni floreali, così come per il tipico fiore viola di iPhone 6. Inoltre, nelle beta di iOS 9 non vi è alcun wallpaper dedicato ai pesci, un fatto che allontanerebbe quindi la Mela da questa scelta per ragioni di coerenza espositiva.

In attesa di comprendere se il packaging presentato sia davvero quello ufficiale per iPhone 6S, oppure un’imitazione orientale, non resta che armarsi di pazienza ancora per qualche giorno. Tutte le indiscrezioni emerse questa settimana, infatti, portano a ritenere i nuovi smartphone verranno presentati a San Francisco il prossimo 9 settembre.

Fonte: cnBeta • Via: AppleInsider • Immagine: olegganko via Shutterstock • Notizie su: , , ,