QR code per la pagina originale

Apple TV: un telecomando per il casual gamer

La nuova Apple Tv sarà forse dotata di un nuovo telecomando, pensato per il casual gamer: sarà dotato di controlli di movimento e pannello multitouch.

,

Apple TV sarà probabilmente una delle protagoniste dell’evento Apple del 9 settembre, a fianco di iPhone 6S. E dopo le indiscrezioni sul prezzo, emerse questa mattina, giungono nuovi dettagli sulle possibili caratteristiche hardware. A partire dal telecomando, pensato con controlli speciali per il cosiddetto casual gamer.

In un report di TechCrunch, si spiega come la nuova Apple TV sia dotata anche di un sistema di rilevamento del movimento, installato sul telecomando del device. Grazie a un sensore multiasse, infatti, il controllo remoto potrà riconoscere i movimenti della mano dell’utilizzatore, per facilitare lo scorrimento fra le pagine, ma anche la fase di gaming. Il nuovo set-top-box, non a caso, vedrà l’introduzione di una SDK per gli sviluppatori e l’apertura di un App Store dedicato, allargando così le possibilità di gioco di iOS anche all’universo del salotto.

Non è però tutto: lo stesso report parla anche di un pannello multitouch posizionato sul telecomando, naturalmente per rendere la navigazione fra i menu di Apple TV rapida e indolore, quindi della presenza di un microfono per registrare i comandi da trasferire all’assistente vocale Siri.

Le caratteristiche di questo terminale remoto, in particolare proprio le sue funzioni sensibili al movimento, hanno indotto l’editor-in-chief Matthew Panzarino a puntare sul casual gamer come il target perfetto della nuova Apple TV. Il giocatore casuale, infatti, non ha forse bisogno di dotarsi di console di ultima generazione, così come anche di titoli dalla grafica mozzafiato o dal complesso svolgimento. Per chi ama rilassarsi con giochi semplici ma accattivanti, il set-top-box potrebbe essere la soluzione perfetta: trasferirà il divertimento dallo schermo di iPhone e iPad a quello del grande televisore in soggiorno.

Come già ricordato, la nuova Apple TV verrà probabilmente lanciata durante l’evento del 9 settembre, per una commercializzazione il successivo ottobre. I prezzi potrebbero essere compresi tra i 149 e i 199 dollari, mentre la dotazione hardware dovrebbe essere caratterizzata da un processore dual-core della famiglia A8. L’appuntamento, di conseguenza, è per la prossima settimana.