QR code per la pagina originale

Idraulici ed elettricisti si trovano su Google

Il motore di ricerca ha iniziato a indicizzare (negli USA) i contatti di idraulici, elettricisti, fabbri e altri artigiani nelle pagine dei risultati.

,

Le indiscrezioni trapelate nel mese di aprile, relative alla ricerca di elettricisti, idraulici, fabbri e altri professionisti su Google, trovano conferma nel lancio dell’iniziativa sul territorio statunitense. Negli USA, a partire dai giorni scorsi, alcuni utenti hanno visto comparire un elenco di artigiani disponibili nella loro zona in seguito ad una ricerca. Il progetto è del tutto simile a quello chiamato Home Services e messo in campo da Amazon in primavera.

L’esempio fornito dallo screenshot seguente è relativo ad un servizio di pulizie e alla ricerca “clean house”. Per ognuno dei contatti mostrati sono riportati il nome, il numero di telefono, un link per l’invio rapido della richiesta e le recensioni scritte dagli altri utenti, con il tipico sistema di rating a cinque stelle per capire subito quali sono i più affidabili. Non manca la possibilità di chiedere un preventivo ad un massimo di tre professionisti con un solo click, selezionandoli dall’elenco. Stando alle prime informazioni che arrivano da oltreoceano (più precisamente dall’area di San Francisco), i professionisti messi in evidenza sono quelli che pagano una somma a bigG attraverso il circuito AdWords Express.

La ricerca di un servizio per le pulizie della casa nell'area di San Francisco

La ricerca di un servizio per le pulizie della casa nell’area di San Francisco (immagine: Engadget).

L’obiettivo di Google è quello di colmare il gap che separa gli utenti alla ricerca di assistenza per i lavori in casa con gli artigiani che offrono il servizio. La possibilità di consultare in anteprima i pareri lasciati dagli altri può rappresentare uno dei punti di forza dell’iniziativa: in questo modo si può essere più tranquilli nel richiedere un intervento presso la propria abitazione, sia per quanto riguarda la qualità della prestazione che per il prezzo. Il gruppo di Mountain View promette inoltre di monitorare costantemente le attività indicizzate, come si può leggere nel riquadro in basso a destra dello screenshot.

Tutti i professionisti sono stati valutati e hanno superato i controlli. Tutti i professionisti hanno una raccolto serie di feedback positivi e monitoriamo la qualità del servizio. Tutti i professionisti devono mantenere le licenze e le assicurazioni necessarie per offrire il servizio.

Fonte: The Wall Street Journal • Via: Engadget • Notizie su: